Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava - Tuttoggi

Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Redazione

Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Carabinieri arrestano un uomo che per futili motivi è venuto alle mani con un altro ospite della struttura
mercoledì, 13/11/2019 - 15:34

Condividi su:


Aggredisce  compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Un trentenne pregiudicato per reati connessi a detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, affidato in prova ai servizi sociali e collocato presso una comunità di recupero di Assisi, contravvenendo alle regole della non violenza all’interno della stessa comunità, ha aggredito per futili motivi un altro ospite, iniziando così una colluttazione. Immediato l’intervento delle pattuglie sul territorio che hanno riportato subito la calma.

Il fatto è stato immediatamente segnalato al Magistrato dell’Ufficio di Sorveglianza di Perugia il quale ha così revocato la misura in atto disponendo l’immediata traduzione presso la casa circondariale di Perugia dell’aggressore.

Foto repertorio TO


Condividi su:


Aggiungi un commento