Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava - Tuttoggi

Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Redazione

Aggredisce compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Carabinieri arrestano un uomo che per futili motivi è venuto alle mani con un altro ospite della struttura
Mer, 13/11/2019 - 15:34

Condividi su:


Aggredisce  compagno nella comunità di recupero di Assisi in cui si trovava

Un trentenne pregiudicato per reati connessi a detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, affidato in prova ai servizi sociali e collocato presso una comunità di recupero di Assisi, contravvenendo alle regole della non violenza all’interno della stessa comunità, ha aggredito per futili motivi un altro ospite, iniziando così una colluttazione. Immediato l’intervento delle pattuglie sul territorio che hanno riportato subito la calma.

Il fatto è stato immediatamente segnalato al Magistrato dell’Ufficio di Sorveglianza di Perugia il quale ha così revocato la misura in atto disponendo l’immediata traduzione presso la casa circondariale di Perugia dell’aggressore.

Foto repertorio TO

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!