Addio alla prof Giulia Fiorani, lunedì i funerali - Tuttoggi

Addio alla prof Giulia Fiorani, lunedì i funerali

Redazione

Addio alla prof Giulia Fiorani, lunedì i funerali

Dom, 04/12/2022 - 12:52

Condividi su:


Spoleto piange la scomparsa di Giulia Fiorani, per anni insegnante allo scientifico e molto impegnata nel sociale

La città di Spoleto piange la morte della professoressa Giulia Fiorani, scomparsa sabato per un malore improvviso. Aveva 74 anni.

Per lunghi anni insegnante al liceo scientifico di Spoleto, Giulia Fiorani era molto conosciuta anche per il suo impegno sociale e nel mondo cattolico. Volontaria in associazioni del territorio, particolarmente attiva nella parrocchia di San Giacomo e nelle attività dell’Arcidiocesi di Spoleto – Norcia, più volte si era anche candidata politicamente in liste di area moderata.

I funerali della professoressa Giulia Fiorani si terranno domani, lunedì 5 dicembre, alle ore 10 nella chiesa di Azzano.

Morte Giulia Fiorani, il cordoglio del sindaco e di Trippetti

“La professoressa Giulia Fiorani ha rappresentato per tantissimi studenti e studentesse di questa città un esempio costante di impegno e rigore, amore per l’insegnamento e per la sua funzione didattica ed educativa. Oggi sono sicuro che i pensieri di tanti di loro andranno agli anni del Liceo, ai tanti momenti trascorsi insieme, recuperando dalla memoria i ricordi migliori di un percorso di vita pieno di significato”.

Con queste parole il sindaco Andrea Sisti ha voluto esprimere il cordoglio dell’amministrazione comunale, ricordando la figura della professoressa Fiorani, riferimento per generazioni di ragazze e ragazzi che hanno frequentato il Liceo scientifico “A. Volta” di Spoleto, scomparsa nella giornata di ieri, sabato 3 dicembre.

“La disponibilità dimostrata negli anni verso i suoi studenti, la consapevolezza dell’importanza valoriale rappresentata dallo studio come strumento di conoscenza e di crescita, la sua costanza e perseveranza credo siano gli aspetti che più resteranno nel ricordo di quanti hanno avuto l’opportunità di conoscerla – ha aggiunto il presidente del Consiglio comunale, Marco Trippetti – A nome di tutti i colleghi che siedono nel massimo consesso cittadino, esprimo alla famiglia le più sentite condoglianze”

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!