A SPOLETO INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA RASSEGNA URBANISTICA REGIONALE - Tuttoggi.info

A SPOLETO INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA RASSEGNA URBANISTICA REGIONALE

Redazione

A SPOLETO INAUGURAZIONE UFFICIALE DELLA RASSEGNA URBANISTICA REGIONALE

Mer, 20/01/2010 - 18:46

Condividi su:


È Spoleto la città scelta come sede principale della terza edizione della Rassegna Urbanistica Regionale (RUR), in cui si svolgerà l'esposizione permanente dei progetti realizzati nelle varie città umbre che partecipano alla manifestazione regionale.

Sabato 23 gennaio alle 18 al Complesso Monumentale di San Nicolò verrà inaugurata l'Esposizione della RUR 2010, alla presenza degli organizzatori e del Sindaco di Spoleto Daniele Benedetti. L'Esposizione, che si articola in oltre 100 pannelli e proiezioni video, è organizzata nelle seguenti sezioni tematiche: pianificazione strategica, pianificazione d'area vasta, pianificazione comunale e intercomunale, centri storici, ricostruzione post-sisma, riqualificazione urbana e progetto urbano, mobilità e infrastrutture, paesaggio e sviluppo locale, energia e sostenibilità ambientale, Arte-Territorio-Città.

La Rassegna Urbanistica Regionale (RUR), che torna in Umbria a più di 10 anni di distanza dalla precedente con l'intento di fotografare lo stato dell'urbanistica regionale e di tracciare le linee guida per lo sviluppo del settore nel prossimo quinquennio. Dal 22 gennaio al 7 febbraio, la rassegna sarà accompagnata da importanti convegni nelle diverse città dell'Umbria coinvolte nel programma.

Il convegno di Spoleto è stato fissato per il prossimo 29 gennaio e riguarderà il tema della dimensione strategica nella pianificazione.

Contenuti e finalità dell'iniziativa, promossa dalla sezione Umbria dell'INU (Istituto Nazionale Urbanistica) con il contributo e la collaborazione della Regione Umbria e del Comune di Spoleto e con il contributo di molti altri enti e istituzioni, sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri nella Sala Fiume di Palazzo Donini, a Perugia. Alla conferenza stampa sono intervenuti il presidente INU della sezione Umbria Franco Marini, il Presidente “Anci” Umbria Fernanda Cecchini, Luciano Tortoioli della Direzione Ambiente, Territorio e Infrastrutture della Regione Umbria e l'Assessore all'Urbanistica del Comune di Spoleto Juri Cerasini: “Siamo veramente felici di aver potuto dare il nostro apporto a questa Rassegna e ringraziamo l'INU per averci dato la possibilità di trovarci al centro del dibattito in un tema così strategico quale quello della pianificazione territoriale, che va perseguita in maniera sempre più organica e strutturata”.

La Rassegna urbanistica regionale prevede l'ESPOSIZIONE al Chiostro di San Nicolò a Spoleto dove in 30 fra Regione, Province, Comuni ed Enti vari esporranno oltre 100 pannelli (nonché plastici e proiezioni video), rappresentanti Piani e Progetti di riqualificazione urbana e di valorizzazione del paesaggio e dell'ambiente e 4 CONVEGNI itineranti: a Perugia (venerdì 22 gennaio), Spoleto (venerdì 29), Foligno (sabato 30) e a Terni (venerdì 5 febbraio): vi parteciperanno esperti e docenti universitari di fama nazionale, assieme ad operatori del settore edile, agli amministratori e alle massime autorità locali.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!