A Scheggino messe a Ceselli e nel capoluogo, le regole - Tuttoggi

A Scheggino messe a Ceselli e nel capoluogo, le regole

Redazione

A Scheggino messe a Ceselli e nel capoluogo, le regole

Previste celebrazioni sabato a Ceselli e domenica a Scheggino, non si potrà stare in più di 2 in ciascun banco
Lun, 18/05/2020 - 17:36

Condividi su:


A Scheggino messe a Ceselli e nel capoluogo, le regole

Anche a Scheggino questa settimana si tornerà a celebrare le messe aperte al pubblico. In particolare sono in programma due celebrazioni. La prima sabato 23 maggio alle ore 18 nella sala polivalente di Ceselli. La seconda domenica 24 maggio alle 10,40 nella chiesa di San Nicola a Scheggino capoluogo.

A renderlo noto è il sindaco facente funzioni, Fabio Dottori.

Ringrazio – dice il primo cittadino di Scheggino – i concittadini che hanno osservato per due mesi regole dolorose. Ora col buon senso del padre di famiglia si procederà ad un ritorno alla normalità, ma lo possiamo fare solo rispettando tutte le prescrizioni sanitarie”.

L’accesso alle celebrazioni religiose sarà quindi consentito nel rispetto delle norme di sicurezza. A tal fine si precisa che:

  • l’accesso individuale ai luoghi di culto si deve svolgere in modo da evitare ogni assembramento.
  • Per accedere alle celebrazioni sarà obbligatorio indossare guanti e mascherine.
  • All’interno dei luoghi di culto dovrà essere rispettata la distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri tra una persona e l’altra. Pertanto in ogni banco potranno stare solo 2 persone.
  • Non sarà consentito accedere al luogo della celebrazione in caso di sintomi influenzali / respiratori o in presenza di temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°.
  • All’ingresso dei luoghi di culto sarà presente personale incaricato alla sorveglianza delle suddette disposizioni”.


Condividi su: