A Norcia da tutta la diocesi per la fiaccolata per la pace| Foto e video

A Norcia da tutta la diocesi per la fiaccolata per la pace| Foto e video

Sara Fratepietro

A Norcia da tutta la diocesi per la fiaccolata per la pace| Foto e video

Lun, 07/03/2022 - 08:03

Condividi su:


Nella città di San Benedetto domenica sera la fiaccolata per la pace in Ucraina guidata dall'arcivescovo di Spoleto - Norcia monsignor Renato Boccardo

Si sono ritrovati in tanti domenica sera a Norcia per partecipare alla fiaccolata per la pace promossa dall’Archidiocesi di Spoleto – Norcia. Un appuntamento che è stato guidato dall’arcivescovo Renato Boccardo. Presenti cittadini da varie parti del territorio, Spoleto e Valnerina in primis, con i rispettivi amministratori comunali.

Monsignor Boccardo aveva chiamato a raccolta tutti per questo importante momento di preghiera e di sensibilizzazione nella città di San Benedetto, patrono d’Europa. Proprio nei giorni in cui la Fiaccola Benedettina (dopo l’accensione da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella) si trova in Spagna per portare il proprio messaggio di unità e pace.

Fiaccolata fino in piazza San Benedetto

La fiaccolata, nonostante il freddo pungente della notte, è partita da via della Circonvallazione per arrivare fino in piazza San Benedetto, dove – al cospetto della statua del patrono cittadino – è stato acceso il grande braciere da cui viene attinta anche la “Fiaccola pro pace et Europa una”.

Boccardo: “Ferma condanna di ogni guerra”

“La folle tragedia che insanguina l’Ucraina, sconvolge l’Europa e costringe anziani, donne e bambini a cercare rifugio e pane, – aveva evidenziato l’arcivescovo spiegando l’iniziativa – interpella la nostra coscienza, richiede ferma condanna di ogni guerra e impegno concreto e responsabile per la pace. Il territorio della nostra diocesi custodisce la memoria viva di San Benedetto da Norcia, patrono d’Europa, messaggero di pace, realizzatore di unione, maestro di civiltà, che ispirò ai popoli del Continente la cura dell’ordine e della giustizia come base della vera socialità. Proprio da Norcia allora si deve elevare, unito a quanto avviene in tante altre parti del mondo, un grido corale che dice convinta riprovazione di ogni forma di violenza e aggressione e invoca giorni di pace per questa umanità inquieta”.

Intanto prosegue il cammino della Fiaccola Benedettina in Spagna, accompagnata dalle tre delegazioni di Norcia, Subiaco e Cassino. Domenica è stata la volta della messa nella cattedrale di Madrid, presieduta dal cardinale Carlos Osoro Sierra.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!