Sviluppo sostenibile in Umbria, a Marsciano si presenta l'inchiesta pubblica - Tuttoggi

Sviluppo sostenibile in Umbria, a Marsciano si presenta l’inchiesta pubblica

Redazione

Sviluppo sostenibile in Umbria, a Marsciano si presenta l’inchiesta pubblica

Dom, 18/09/2022 - 11:43

Condividi su:


L’incontro di Marsciano vede protagonisti i rappresentanti dei Comuni e della società civile che hanno preso parte ai forum dell’Area 4

È in programma a Marsciano, martedì 20 settembre 2022 alle ore 18.00 presso la sala Aldo Capitini del Municipio, l’incontro di restituzione dei risultati dei percorsi di co-programmazione, sui temi Persone-Pace, Pianeta, Prosperità, che si sono svolti nei mesi passati nell’ambito del processo dei Forum territoriali per la definizione di una strategia regionale di Sviluppo sostenibile.

I forum, coordinati da Anci Umbria e Felcos Umbria, sono stati configurati come un meccanismo di articolazione tra la Regione Umbria e i territori per supportare l’integrazione delle istanze territoriali alla definizione di una strategia di sviluppo condivisa e partecipata. L’incontro sarà l’occasione non solo per condividere i risultati dei lavori svolti nei mesi precedenti ma anche un’opportunità per integrare idee e proposte concrete utili ad elaborare una vera e propria strategia locale per lo sviluppo sostenibile in grado di riflettere gli effettivi bisogni e le prerogative specifiche del territorio.

L’incontro di Marsciano vede protagonisti i rappresentanti dei Comuni e della società civile che hanno preso parte ai forum dell’Area 4 (una delle 6 in cui è stata divisa la regione Umbria) ovvero la parte di territorio regionale che ricomprende Marsciano, Deruta, San Venanzo, Monte Castello di Vibio, Montegabbione, Parrano, Fabro, Ficulle, Monteleone d’Orvieto, Massa Martana, Todi, Fratta Todina, Collazzone, Castel Giorgio, Orvieto, Baschi, Montecchio, Porano, Castel Viscardo, Allerona. Si può partecipare in presenza e da remoto a questo link.

I forum hanno rappresentato una fase del processo partecipativo avviato dalla Regione lo scorso novembre e del quale fa parte anche una inchiesta pubblica, rivolta a cittadini, associazioni e imprese, alla quale è possibile partecipare su https://www.svilupposostenibile.umbria.it/inchiesta/

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!