Travolge 17enne in motorino e scappa, è caccia al “pirata” in Bmw

Travolge 17enne in motorino e scappa, è caccia al “pirata” in Bmw

L’incidente è avvenuto nei pressi dello svincolo nord della E45 a Città di Castello

Un brutto episodio, nella notte fra sabato 15 e domenica 16 luglio, ha sconvolto Città di Castello. Un 17enne tifernate, a bordo del suo motorino, è stato infatti travolto da un’auto, una Bmw di colore scuro che dopo l’incidente si è data alla fuga imboccando lo svincolo della E45 (uscita nord), dove di fatto era diretta.

A soccorrere il ragazzo sono stati un padre e un figlio, passati di lì per caso, che si sono anche offerti di riaccompagnare a casa dai genitori il malcapitato minorenne. Quest’ultimo, il cui motorino è andato distrutto, è stato poi portato all’ospedale. Fortunatamente non ha riportato gravi ferite.

Ora, ovviamente, è caccia al pirata della strada, di cui però, si sa ancora pochissimo, eccetto il modello dell’auto e la direzione che ha preso immediatamente dopo aver centrato il motorino, verso Cesena. Indagano i carabinieri.