Sorpresi in centro con un’auto rubata | Tre denunce

Sorpresi in centro con un’auto rubata | Tre denunce

L’auto era stata rubata a novembre scorso | Verrà restituita al legittimo proprietario

Erano circa le 22 di ieri sera quando gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine hanno notato in zona via XX Settembre un gruppetto di tre persone che, ferme vicino a due auto, parlottavano con fare sospetto. Una delle due auto, con il motore acceso, era posizionata parallelamente alla strada, mentre l’altra di traverso.

Alla vista della pattuglia i tre hanno cercato di darsi alla fuga: due salendo in macchina mentre il terzo ha provato di allontanarsi a piedi. Immediatamente raggiunti, i tre sono stati bloccati grazie anche all’intervento di un altro equipaggio del Reparto Prevenzione e di una Volante. Data la reazione dei tre (si tratta di due cittadini di origine albanese di 27 e 25 anni e di un cittadino di origine tunisino di 22), gli agenti hanno proceduto, con esito tuttavia negativo, alla perquisizione delle auto.

Accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti, i riscontri hanno rilevato che l’auto usata dal cittadino tunisino è risultata essere rubata. Il suo furto era stato denunciato nel novembre dello scorso anno presso la stazione dei Carabinieri di Corciano. A carico del tunisino, inoltre, sono emersi numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

Identificati e foto segnalati, gli stranieri sono stati tutti deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione. L’auto, al termine delle procedure, sarà restituita al proprietario.

©Riproduzione riservata