Sarà Piero Tili a dirigere la Pneumologia dell’ospedale di Foligno

Sarà Piero Tili a dirigere la Pneumologia dell’ospedale di Foligno

Ecco il ricco curriculum del medico che si occuperà di malattie dell’apparato respiratorio

E’ il dottor Piero Tili il nuovo direttore della struttura complessa di pneumologia, malattie apparato respiratorio, area medica e delle specialità mediche dell’ospedale di Foligno.

Ha ricevuto l’incarico quinquennale dopo aver partecipato all’avviso pubblico per titoli e colloquio dell’UslUmbria 2: sessanta anni di Foligno, vanta diverse specializzazioni come quella in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio e quella in Fisiopatologia e Fisiokinesiterapia respiratoria conseguite entrambe a pieni voti presso l’Università di Milano.

Nella sua carriera è stato assistente di Medicina Generale presso la Usl 56 di Novara e Domodossola, poi si è occupato di Pneumologia con attività in Fisiopatologia respiratoria, Broncoscopia, Riabilitazione respiratoria presso il presidio ospedaliero di Gualdo Tadino. E’ stato poi responsabile del servizio di Fisiopatologia Respiratoria dell’Usl dell’Orvietano. Infine l’approdo alla Usl valle Umbra Sud (poi Asl 3 ed ora UslUmbria 2) dove ha attivato il servizio di Allergologia Respiratoria.

Nel 1996 ha proposto la istituzione ed è stato nominato coordinatore del Gruppo Operativo Allergologico della Usl 3 e poi responsabile del progetto aziendale “Management dei pazienti affetti da Asma bronchiale e BPCO”. Ha attivato inoltre un progetto per la “Gestione delle Emergenze Allergologiche” che coinvolge  la rete dell’emergenza. Oltre all’attività ordinaria: reparto di degenza, Day-Hospital di Riabilitazione Respiratoria ed Allergologica, attività ambulatoriale pneumologica ed allergologica, si è occupato e si occupa di formazione e organizzazione.

Ha svolto la sua attività nella Struttura Complessa di Pneumologia fin dalla sua istituzione nel 1993. Dal novembre 2012 ha svolto la funzione di coordinatore delle attività organizzative e gestionali di tutte le attività e strutture semplici della struttura di pneumologia. Piero Tili ha svolto inoltre attività didattica, di formazione e di docenza nel corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi di Perugia.

“Conosco le qualità professionali ed umane del dottor Tili – ha detto il direttore generale dell’UslUmbria 2, Imolo Fiaschini – e la sua lunga attività nella struttura complessa di Pneumologia dell’Azienda. Sono sicuro che la Pneumologia dell’Ospedale di Foligno, sotto la sua direzione, continuerà a crescere confermandosi una delle tante eccellenze del San Giovanni Battista. Un servizio – ha concluso – che è diventato un punto di riferimento per i territori vicini anche extraregionali.