Ex Fornace, manutenzione straordinaria affidata a ditte umbertidesi | Lavori finiti entro 2018

Ex Fornace, manutenzione straordinaria affidata a ditte umbertidesi | Lavori finiti entro 2018

Ad annunciarlo è l’ex sindaco Marco Locchi, si comincia entro la fine di febbraio | Dai primi del 2019 villette e appartamenti saranno venduti e/o affittati

I lavori di manutenzione straordinaria della Ex Fornace sono stati affidati ad un pool di aziende del Comune di Umbertide. Ad annunciarlo, dopo aver ricevuto un’ufficialità verbale, è l’ex sindaco Marco Locchi con una nota, citando Seas, come General Contractor, e Alunni Impianti e Idrotermotecnica in qualità di subappaltatori principali, aggiudicatisi i lavori attraverso una gara indetta dal fondo UNI HS (proprietario del complesso).

Le aziende principali sopracitate, ora coinvolgeranno anche altre imprese di Umbertide, operanti nei settori della costruzione, dell’impiantistica, artigiani ed altri operatori del settore.

I lavori inizieranno entro la fine di febbraio e saranno completati entro il 2018. Dai primi del 2019 i vari appartamenti e villette saranno vendute e/o affittate.

Si va risolvendo, dunque, quella che per tanto tempo è stata una delle criticità più grandi della città. L’intera zona sarà completamente trasformata in quanto, entro il 2018, verranno realizzate, presso l’ area Ex Draga, la serra e l’orto per disabili con parco e parcheggio; quest’ultimo intervento prevede anche la sistemazione della via di accesso al Tevere (via del Mulinaccio) e le scalette che scendono al fiume dopo il passaggio a livello.

Stampa