Da Corigoro a Norcia, donazione per l’asilo nido Lo Scoiattolo

Da Corigoro a Norcia, donazione per l’asilo nido Lo Scoiattolo

A consegnare la somma destinata alla realizzazione di uno ‘spazio morbido’ all’asilo, è stata direttamente la Sindaca Alice Sabina Zanardi

Donazione all’asilo nido comunale ‘Lo scoiattolo’ di Norcia da parte del Comune di Codigoro, in Provincia di Ferrara, dove è l’abbazia benedettina di Pomposa.

A consegnare la somma destinata alla realizzazione di uno ‘spazio morbido’ all’asilo, in un simbolico assegno di cartone, è stato direttamente la Sindaca Alice Sabina Zanardi.

“Sono commosso nel vedervi qui, la vostra presenza impreziosisce ancor di più quanto avete fatto e la presenza qui va al di la delle più vostre buone intenzioni” ha detto il Sindaco, Nicola Alemanno accogliendo la delegazione proprio nell’asilo nido comunale. “Con il vostro gesto contribuirete agli allestimenti di questa struttura che è da sempre un nostro fiore all’occhiello. Proprio pensando ai più piccoli e alle scuole è partita l’assistenza alla popolazione. Noi – dice Alemanno – ce l’abbiamo messa tutta per rendere prima possibile la nostra città vivibile e scegliendo di rimanere a vivere qui anche se non è stato semplice”.

La delegazione codigorese è guidata dal Sindaco Zanardi è composta da circa 50 persone, rappresentanti di varie associazioni di volontariato che si sono prodigati nella raccolta di 11 mila euro. “Tra queste mura si respira grande forza del vostro spirito. Dalle parole del Sindaco ho capito quanta forza e coraggio avete avuto nel rimboccarvi subito le maniche e da una catastrofe ne avete tratto un punto di partenza”. Ha detto la Sindaca che sottolinea come Norcia sia “un Comune che riesce a far risplendere il centro Italia con persone uniche che meritano tutto il nostro sostegno .
Noi oggi speriamo di portare un po’ di luce nel vostro cuore, orgogliosi di aver fatto parte di voi anche solo per un giorno”.

Stampa