Consiglio comunale, record per Andrea Lignani Marchesani

Consiglio comunale, record per Andrea Lignani Marchesani

Il capogruppo di Fratelli d’Italia ha concluso il 2016 con 46 interventi e il 100% di presenze in Aula

Ben 46 interventi in Consiglio comunale e il 100% di presenze in Aula e nelle Commissioni assegnatigli. Questi sono i numeri che, nel 2016, hanno caratterizzato l’azione politica del capogruppo di Fratelli d’Italia Andrea Lignani Marchesani, di fatto il consigliere “più attivo” dell’anno.

Un record che di conseguenza vale anche per lo stesso Gruppo consiliare che, pur essendo composto da un solo componente, ha presentato 15 atti di sindacato ispettivo più una mozione, “a dimostrazione – dicono i vertici del partito – di un costante monitoraggio della vita cittadina e di un’attività di controllo approfondita al servizio della Comunità tifernate”.

Per quanto riguarda i risultati elettorali – aggiungono – Fratelli d’Italia è stato l’unico Movimento Politico che ha incrementato i propri voti rispetto alle elezioni regionali del 2015 , al contrario di tutti gli altri partiti e movimenti nazionali che hanno riscontrato perdite consistenti determinate dalla presenza di liste civiche”.

Stampa