Camion travolge e distrugge auto in E45, necessario intervento elisoccorso

Camion travolge e distrugge auto in E45, necessario intervento elisoccorso

L’auto era ferma subito dopo l’imbocco della superstrada a Sansepolcro, il camionista non avrebbe fatto in tempo ad evitarlo | In ospedale 82enne tifernate

Grave incidente, a metà pomeriggio, sulla E45 tra Sansepolcro e San Giustino. Un camion, appena entrato in superstrada dal capoluogo biturgense (in direzione sud), si è ritrovato davanti un’auto, ferma senza alcuna segnalazione, e l’ha inevitabilmente travolta e trascinata per diversi metri. All’interno di quest’ultima, praticamente distrutta, vi era il conducente, un 82enne tifernate (M.G le sue iniziali), per il quale è stato necessario il trasporto all’ospedale “Careggi” di Firenze con l’elisoccorso.

La E45 è stata bloccata in entrambe le direzioni per permettere l’atterraggio dell’elicottero. Sul posto sono intervenuti Polizia Stradale, Carabinieri, i Vigili del Fuoco di Città di Castello e Arezzo e il 118.

Stampa