Borgo Trevi, lavori in arrivo per la scuola primaria

Borgo Trevi, lavori in arrivo per la scuola primaria

Oltre 2 milioni di euro in campo per il plesso di Borgo Trevi grazie ai fondi del Miur sul miglioramento sismico

La scuola primaria di Borgo Trevi si rifà il look. Ad annunciare i lavori, che a partire dai prossimi mesi interesseranno l’edificio scolastico, è l’amministrazione comunale.

Il plesso della popolosa frazione di Borgo Trevi è infatti tra quelli inseriti nella lista dei comuni umbri ammessi a contributo per interventi di adeguamento e miglioramento sismico, pubblicata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur).

Si tratta di un cospicuo finanziamento, oltre 2 milioni di euro, che arriva grazie alle risorse stanziate da Governo e Parlamento nella legge di Bilancio 2017. Tale somma permetterà al Comune della capitale dell’olio di ampliare la scuola primaria con la costruzione di nuovi ambienti destinati ad aule e di una palestra, utilizzando gli spazi esistenti, già adeguati sismicamente, per laboratori e aule speciali.


Adeguamento sismico per 38 scuole in Umbria, l’elenco


Nel progetto è prevista l’utilizzazione di fonti rinnovabili e di impianti tecnologici altamente performanti, che consentiranno al nuovo plesso scolastico di conseguire la quasi totale autosufficienza energetica. Saranno inoltre riqualificati gli spazi esterni, interpretandoli come estensioni degli ambienti didattici e dei luoghi di relazione scuola-collettività, sarà creato un percorso pedonale sicuro, protetto, accessibile a tutti, tipo greenway, di collegamento fra viale della Stazione e viale Gramsci.

Stampa