Sono arrivati i dispenser per i ‘ricordini’ dei cani, ecco dove sono

Sono arrivati i dispenser per i ‘ricordini’ dei cani, ecco dove sono

Arredo e decoro urbano, ora i proprietari non hanno più scusanti

Buone notizie per gli amanti degli animali…e del decoro urbano: il Comune di Foligno ha finalmente installato i tanto promessi quanto attesi dispenser di sacchetti per raccogliere le deiezioni canine. Una promessa rilanciata nel dicembre scorso, quando nell’ambito del progetto ‘Chi semina…raccoglie’ vennero stanziati cinquemila euro.

E così, già da qualche giorno le nuove paline hanno fatto la loro comparsa, per la soddisfazione dei proprietari degli animali e dei cittadini stufi di girare per la città e trovare alcune zone costellate dei ‘ricordini di Fido’. Nel programma iniziale ne erano previsti tredici e fu predisposta anche una dettagliata mappa: piazza San Domenico, via Chiavellati, zona di Porta Romana, zona di Porta San Felicianetto, zona di Porta Ancona, via Gentile da Foligno, via Franco Ciri, incrocio tra via San Giovanni dall’Acqua e via Madonna delle Grazie, piazza della Repubblica, largo Volontari del Sangue, piazza Matteotti e piazzetta Giacomini.

La novità non è ancora stata pubblicizzata, ma il passa parola tramite social network inizia comunque a dare i primi frutti. I dispenser si trovano anche a ridosso del fiume Topino e non solo in centro, poi l’iniziativa verrà estesa anche nel resto del territorio comunale.

Dopo anni di battaglie e proteste, finalmente un’iniziativa concreta. Anche se, a dire il vero, andrebbero educati i proprietari dei cani e non certo i migliori amici dell’uomo, che in questi casi si rivelano essere anche molto più intelligenti dei loro amici a due zampe.