Vandali scatenati contro le auto, dopo i tergicristalli ecco le gomme squarciate - Tuttoggi

Vandali scatenati contro le auto, dopo i tergicristalli ecco le gomme squarciate

Davide Baccarini

Vandali scatenati contro le auto, dopo i tergicristalli ecco le gomme squarciate

Gio, 17/12/2020 - 11:38

Condividi su:


Dopo alcune settimane di “riposo” i vandali tornano a colpire le auto in sosta ad Umbertide. La zona è sempre la stessa, con qualche sporadica eccezione, ma dai tergicristalli divelti ora si è passati a squarciare perfino gli pneumatici.

Tre casi nell’ultima settimana

Nell’ultima settimana sono stati almeno tre i casi documentati, due dei quali nell’area più vessata da questo tipo di episodi, quella compresa tra via Andreani, via Unità d’Italia e via Roma. Il terzo caso, il più recente, è avvenuto invece in via Spoletini.

Lo stesso autore dietro tutti gli episodi?

La zona, il modus operandi e la frequenza dei danneggiamenti (quasi giornaliera), oltre al fatto che qualche auto è stata colpita più di una volta (una signora ha subito insieme tergicristallo rotto, gomma squarciata e perfino carrozzeria rigata) farebbero pensare che dietro questi episodi possa esserci sempre lo stesso autore.

Fatti avvengono dopo coprifuoco

Resta il fatto che, finora, i vandali sono sempre riusciti a farla franca, il più delle volte agendo di notte e, forse, anche dopo il coprifuoco, dato che i cittadini ritrovano le auto danneggiate l’indomani mattina. E a nulla sono valse le denunce sporte contro ignoti.

Le richieste dei cittadini esasperati

Esasperati e ora anche molto arrabbiati, gli umbertidesi si ritrovano a invocare per l’ennesima volta maggiori controlli delle forze dell’ordine o semplicemente l’installazione di telecamere nei punti più interessati da questo fenomeno. E non manca chi promette di farsi giustizia da solo…

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!