Un umbro su due ha problemi con la bilancia

Un umbro su due ha problemi con la bilancia

Redazione

Un umbro su due ha problemi con la bilancia

Gio, 03/03/2022 - 17:03

Condividi su:


Obesità in Umbria: i numeri del fenomeno e le iniziative per contrastarla con i dietisti della Asl

Un umbro su due ha problemi con la bilancia. La Asl 1 comunica che in Umbria il 44,6% della popolazione ha problemi di eccesso ponderale (di questi l’11,3% è obeso), una percentuale in linea con il dato nazionale che è del 42,4%.

Gli obesi in Umbria

Rispetto alla media italiana, però, nella nostra regione gli operatori sanitari puntano di più non solo a consigliare di perdere peso, ma anche a fare attività fisica. E’ quanto emerge dagli ultimi dati del sistema di sorveglianza Passi (Progressi delle aziende sanitarie per la salute in Italia) che, nel periodo 2017-2020, registra in Umbria un 75,9% di obesi cui viene consigliato di perdere peso (contro il 71,8% nazionale) e un 52,7% cui viene anche suggerito di fare attività fisica (50,3%); stessi consigli vengono dati al 39,2% delle persone in sovrappeso (la media italiana è del 37,2%)  e al 35,9% viene indicato anche di fare un’attività fisica (32,5%).

I dietisti della Asl 1

Su questo punta il lavoro dei dietisti e degli operatori sanitari dell’Usl Umbria 1, presenti nei servizi di prevenzione, negli ambulatori territoriali e nei servizi ospedalieri dell’Azienda. E lo fa agendo su più versanti.

Da più di un anno i dietisti hanno dato vita al progetto  “#ildietistainforma” con lo scopo di raggiungere un’ampia platea di persone. Si tratta di pubblicazioni online nel sito web e nella pagina Facebook aziendale (@uslumbria1), con cadenza mensile, di articoli su varie tematiche nutrizionali per fornire informazioni corrette ed aggiornate. Un’altra mission del progetto è dare la possibilità agli utenti di entrare in contatto direttamente con gli operatori tramite un indirizzo email (infodietista@uslumbria1.it) a cui è possibile scrivere e per eventuali domande anche sulle modalità di accesso alle prestazioni dei dietisti.

Giornata mondiale dell’obesità

Anche in occasione della “Giornata mondiale dell’obesità”, che si celebra il 4 marzo, i dietisti dell’Usl Umbria 1 hanno pubblicato nel sito web e nella pagina Facebook una serie di consigli nutrizionali utili a prevenire l’obesità nei bambini e negli adolescenti.


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!