Umbria, Abruzzo, Marche: gli industriali progettano lo sviluppo

Umbria, Abruzzo, Marche: gli industriali progettano lo sviluppo

Redazione

Umbria, Abruzzo, Marche: gli industriali progettano lo sviluppo

Sab, 14/05/2022 - 08:05

Condividi su:


Incontro tra i presidenti Fracassi, Schiavoni e Briziarelli sui temi del Pnrr e della programmazione comunitaria

Umbria, Abruzzo, Marche: gli industriali progettano future azioni comuni per lo sviluppo. È stata un’occasione per coordinare iniziative comuni da portare avanti nei prossimi mesi l’incontro tra i tre Presidenti delle territoriali di Confindustria di Abruzzo, Marche e Umbria che si è svolto a Perugia nella sede dell’Associazione industriali.

Marco Fracassi presidente di Confindustria Abruzzo, Claudio Schiavoni presidente Confindustria Marche e Vincenzo Briziarelli, presidente di Confindustria Umbria, accompagnati dalle relative direzioni, si sono confrontati sui numerosi temi che accomunano l’economia delle tre regioni, tutte “in transizione” in base alla definizione Comunitaria.

Gli ambiti principali sui quali si è sviluppato il confronto sono stati quelli della programmazione dei prossimi fondi comunitari 2021-2027; l’attuazione del Pnrr, anche alla luce degli ecosistemi per l’innovazione; il digitale; le infrastrutture; la formazione tecnica e manageriale; le zone economiche speciali; l’energia e le attività riconducibili alla Associazione Hamu, di cui le tre Confindustrie sono tra i promotori, che sta elaborando progetti strategici per lo sviluppo dei territori in una prospettiva interregionale.

I tre presidenti daranno continuità agli incontri trilaterali che hanno l’obiettivo di sviluppare le grandi potenzialità industriali e culturali di questa area territoriale, coinvolgendo, dove utile, anche i relativi referenti istituzionali.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!