Uliveto dato alle fiamme, uomo visto scappare con un'auto. Danni ingenti

Uliveto dato alle fiamme, uomo visto scappare con un’auto. Danni ingenti

Sara Fratepietro

Uliveto dato alle fiamme, uomo visto scappare con un’auto. Danni ingenti

Dom, 26/06/2022 - 11:56

Condividi su:


Un nuovo incendio nelle campagne dell'Umbria nella giornata di sabato, ma questa volta si tratterebbe di un rogo appiccato volutamente

Un nuovo incendio nelle campagne dell’Umbria nella giornata di sabato, ma questa volta si tratterebbe di un rogo appiccato volutamente forse da un piromane autore di altri roghi. Ad andare in fumo sono stati circa 200 ulivi su un uliveto che ne conta meno di 300, a Montefalco. Ingenti i danni per i proprietari.

L’allarme è scattato intorno alle 12 di sabato, quando un passante intento a fare jogging nelle campagne di Montefalco ha visto le fiamme tra gli ulivi ed un’auto parcheggiata a bordo strada. L’uomo ha prontamente chiamato il proprietario dell’uliveto, suo conoscente, che ha allertato i vigili del fuoco, mentre l’individuo che si trovava nell’appezzamento privato è stato visto allontanarsi con il suo veicolo.

L’incendio è stato domato, ma non senza aver provocato danni per diverse migliaia di euro: circa due terzi degli ulivi sono andati distrutti. Il timore è che ci sia in giro nel comprensorio di Foligno un piromane che appicchi volutamente il fuoco negli appezzamenti di terreno. I vigili del fuoco hanno già avviato i primi accertamenti per individuare l’innesco dell’incendio ma nelle prossime ore i proprietari dell’uliveto andato a fuoco sabato presenteranno formale denuncia anche ai carabinieri della locale stazione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!