Trasporto disabili, 22 posti di lavoro a rischio | Sindacati "Incontro negativo con assessore Cecconi" - Tuttoggi

Trasporto disabili, 22 posti di lavoro a rischio | Sindacati “Incontro negativo con assessore Cecconi”

Redazione

Trasporto disabili, 22 posti di lavoro a rischio | Sindacati “Incontro negativo con assessore Cecconi”

Nota sindacale sul vertice mediato dalla Prefettura
Gio, 25/04/2019 - 12:30

Condividi su:


L’incontro tra le organizzazioni sindacali e l’assessore al Welfare Marco Celestino Cecconi, con la mediazione della Prefettura, sulla questione dei lavoratori impiegati nel trasporto disabili ha avuto un esito negativo.

A renderlo noto è una nota congiunta dei sindacati che pone la questione sui 22 posti di lavoro a rischio in seguito alla riorganizzazione del sistema di trasporto disabili voluto dall’assessorato.

“Perdere il patrimonio di esperienze, anche trentennale, di questi lavoratori si legge nella nota – che hanno assicurato in tutti questi anni ai disabili e alle loro famiglie la tranquillità necessaria, rappresenterebbe un danno enorme per l’intera città. 

Come organizzazioni sindacali incontreremo anche le cooperative uscenti, per poter trovare una soluzione e garantire la ricollocazione dei lavoratori all’interno delle strutture operative. 

Le organizzazioni sindacali della Fp Cgil di Terni e Fisascat Cisl Umbria confermando lo stato di agitazione in essere, decideranno, insieme ai lavoratori interessati, ulteriori iniziative sindacali da porre in essere a tutela dei livelli occupazionali”. 

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!