Trasimeno Blues, bilancio positivo della 4 giorni a Castiglione del Lago/ A Paciano stasera Bagamojo - Tuttoggi

Trasimeno Blues, bilancio positivo della 4 giorni a Castiglione del Lago/ A Paciano stasera Bagamojo

Redazione

Trasimeno Blues, bilancio positivo della 4 giorni a Castiglione del Lago/ A Paciano stasera Bagamojo

Lun, 22/07/2013 - 11:18

Condividi su:


Trasimeno Blues è entrato ormai a pieno ritmo. Si registrano grandi successi per il primo week-end del festival che si è aperto quest’anno a Castiglione del Lago con quattro giorni consecutivi fitti di appuntamenti. Gli artisti confermano l’alto livello del cartellone artistico e in molti casi superano le aspettative, riscontrando grandi apprezzamenti dall’organizzazione e da un pubblico attento e in costante crescita.

Domenica numerosi sono stati i visitatori, fin dal pomeriggio, per il Darsena Vintage & Blues Buskers, mercato del vintage musicale ed artisti di strada dove sono stati esposti prodotti relativi al “vintage musicale” (dischi in vinile, strumenti musicali, abbigliamento, gadget ecc.) accompagnati dai riff dei Buskers italiani legati alla cultura Blues. Straordinarie le performance di Ami Buz, un guru per tutti gli artisti di strada, e del talento prodigio Joe Chiariello che ha sorpreso tutti per la sua tecnica chitarristica, il peculiare fingerpicking, il canto e l’improvvisazione.
Inedita location per il concerto delle 21.30 che si è svolto domenica alla Darsena, ospitando il blues innovativo dei francesi Scarecrow che fondono il mondo Blues e quello Hip Hop in una sintesi nella quale il groove regna sovrano. I quattro ragazzi francesi sono uniti dalla loro rappresentazione, quasi esorcizzante, dello “scarecrow” (spaventapasseri): l'improbabile quartetto segna la fine di una musica “ingrata” e la riporta indietro alla nascita dei movimenti, attribuendole il rispetto che merita. Attraverso la ricerca di un’inestimabile libertà, la band combatte il dolore dell'anima con un dobro o, semplicemente, con un vecchio vinile, scavalcando tutti i codici e le regole compositive. Slim Paul, chitarrista, cantante blues e il rapper Antibiotik confrontano generazioni mixando due linguaggi, due culture e due strumenti mai attratti prima, sulla base dell'inebriante sezione ritmica di Jamo e Le Pap. Con la sua unica e rara composizione di stile e folgoranti esibizioni, il gruppo Blues Hip Hop di Tolosa sta elettrizzando il pubblico grazie a una cospicua attività live e concentrando la propria energia nella promozione del nuovissimo album “Devil and Crossroads”.

Questa sera, lunedì 22 luglio, ore 21.30, la grande carovana del Blues approda nello splendido borgo medioevale di Paciano per ospitare il Blues d’avanguardia dei Bagamojo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!