Torna il freddo nel fine settimana | Domani quota neve a 1300 metri - Tuttoggi

Torna il freddo nel fine settimana | Domani quota neve a 1300 metri

Redazione

Torna il freddo nel fine settimana | Domani quota neve a 1300 metri

Lun, 08/02/2021 - 10:12

Condividi su:


Per il prossimo fine settimana potremmo assistere all'arrivo di aria molto fredda di matrice continentale sull'Europa centro-orientale

Il primo week end di febbraio è stato diviso tra tempo stabile e ritorno del maltempo sul nostro paese con l’anticiclone afro azzorriano che ha lasciato campo libero alle correnti perturbate di matrice atlantica.

Nella settimana appena iniziata assisteremo al transito di diverse perturbazioni tutte di matrice atlantica: maltempo dunque atteso nei prossimi giorni in tutta Italia con piogge e neve su Alpi e Appennino, temperature in calo fino a tornare in linea con le medie del periodo.

Per il prossimo fine settimana potremmo assistere all’arrivo di aria molto fredda di matrice continentale sull’Europa centro-orientale e in parte anche sull’Italia.

Previsioni per il 9 febbraio

Umbria

Tempo instabile nel corso della giornata con piogge diffuse su tutta la regione e neve sui settori appenninici fino a 1300-1500 metri di quota. Precipitazioni sparse anche tra le ore serali e la notte.

Italia

AL NORD

Giornata per lo più instabile al nord: al mattino molte nubi sui settori centro-orientali con pioviggini sparse, qualche apertura sulle regioni occidentali. Al pomeriggio fenomeni assenti con variabilità asciutta ovunque. In serata attese piogge dapprima sulla Liguria; precipitazioni in estensione nella notte su tutto il settentrione. Neve in calo fin sui 600-800 metri.


AL CENTRO

Molte piogge al mattino, specie sui settori Tirrenici, con cieli irregolarmente nuvolosi. Al pomeriggio residue piogge tra Toscana e Lazio, più asciutto sui versanti Adriatici. In serata non sono attese grosse variazioni; peggiora nuovamente nella notte con fenomeni diffusi tra Toscana, Umbria e Lazio. Neve dai 1300-1400 metri.


AL SUD E SULLE ISOLE

Giornata piovosa ed instabile al meridione: al mattino schiarite e piogge su tutti i settori, anche a carattere di nubifragio tra Campania e Basilicata. Al pomeriggio precipitazioni in generale diminuzione e locali schiarite sulla Sicilia meridionale. In serata residui fenomeni tra Campania e Sardegna; altrove i cieli risulteranno sereni o poco nuvolosi.


Temperature stazionarie o in aumento sia nei valori minimi che in quelli massimi.

Www.centrometeoitaliano.it

Video meteo domani: https://www.youtube.com/c/CentrometeoitalianoIt/videos

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!