Titolari di Cas e Sae, domande semplificate per le richieste di contributo

Titolari di Cas e Sae, domande semplificate per le richieste di contributo

Redazione

Titolari di Cas e Sae, domande semplificate per le richieste di contributo

Mar, 29/11/2022 - 08:14

Condividi su:


La richiesta di contributo in forma semplificata comporta la necessità di definire la pratica in tutti i suoi elementi entro il 15 marzo 2023

La Struttura del Commissario Straordinario per la ricostruzione sisma 2016 ha predisposto una guida operativa per la compilazione delle richieste di contributo in forma semplificata che i residenti titolari di CAS e SAE, che non hanno impedimenti oggettivi, sono tenuti a presentare entro il prossimo 20 dicembre.

La guida può essere scaricata nella sezione Utilità/Guide del sito internet istituzionale della Struttura del Commissario, a questo link.

Si ricorda che, ai sensi dell’Ordinanza 123 la presentazione della richiesta di contributo in forma semplificata comporta la necessità di definire la pratica in tutti i suoi elementi entro il termine del 15 marzo 2023, pena improcedibilità della stessa.

La mancata presentazione delle richieste di contributo nei termini previsti comporta, ai sensi delle Ordinanze della Protezione Civile, la sospensione dei benefici assistenziali fino al momento di presentazione della richiesta.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!