Terni, prende a morsi gli agenti perché non è stato accolto come 'rifugiato' - Tuttoggi

Terni, prende a morsi gli agenti perché non è stato accolto come ‘rifugiato’

Redazione

Terni, prende a morsi gli agenti perché non è stato accolto come ‘rifugiato’

Cittadino del Gambia accompagnato al CPR di Bari
Ven, 05/10/2018 - 10:52

Condividi su:


Un cittadino gambiano di 34 anni è stato denunciato ieri dalla Polizia di Stato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate, avendo ferito due agenti che sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari per i morsi ricevuti. Il gambiano, espulso, è stato poi accompagnato nel pomeriggio al Centro di Permanenza e Rimpatrio di Bari.

Tutto è partito dall’attività dell’Ufficio Immigrazione che monitora costantemente la posizione sul territorio nazionale degli stranieri, compresi quelli che sono in attesa del riconoscimento dello status di rifugiato.

Dagli accertamenti è emerso che al 34enne era stata rifiuta l’istanza di protezione internazionale ed aveva perso entrambi i ricorsi presentati al Tribunale e alla Corte d’Appello; quando gli agenti gli hanno riferito che erano scaduti i termini per la presentazione del ricorso in Cassazione (l’ultimo grado di giudizio), ha capito che per lui non c’era più nulla da fare e sarebbe dovuto ritornare in Gambia.

A quel punto, si è scagliato contro i poliziotti, prendendoli a morsi, alla fine è stato ricondotto alla calma ed al termine della procedura di espulsione è stato accompagnato coattivamente a Bari.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!