SUCCESSO PER L'INIZIATIVA "ARIA INTORNO A NOI" PROMOSSA DALLA DIOCESI DI FOLIGNO - Tuttoggi.info

SUCCESSO PER L'INIZIATIVA “ARIA INTORNO A NOI” PROMOSSA DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

Redazione

SUCCESSO PER L'INIZIATIVA “ARIA INTORNO A NOI” PROMOSSA DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

Sab, 13/02/2010 - 10:51

Condividi su:


Giovedì 11 febbraio circa 100 studenti delle scuole superiori della città di Foligno sono stati a scuola di ambiente presso il Laboratorio di Scienze sperimentali, con una videoconferenza da Bruxelles con M. Gasparinetti e A. Vettori dell’Unione Europea, DG Ambiente. L’iniziativa, dal titolo “Aria intorno a noi”, promossa dalla Diocesi di Foligno nell’ambito del Progetto Culturale Cittadini del Mondo, ha visto la fattiva collaborazione della Provincia di Perugia, grazie all’assessore Donatella Porzi, e quella del Laboratorio di Scienze Sperimentali con il direttore Prof. Pierluigi Mingarelli e il presidente Prof. Maurizio Renzini. Nel corso della video conferenza si è parlato di materiali inquinanti come zolfo ed amianto, di polveri sottili sospese nell’aria che sfuggono al nostro controllo. Il 2012 è la data entro la quale si dovrebbe arrivare ad una riduzione delle nocive emissioni, ma quasi tutti i paesi, e quindi anche l’Italia, hanno chiesto una deroga. L’obiettivo si potrà raggiungere attraverso un insieme di provvedimenti politici, sociali ed individuali.

“Molto importante” ha affermato il dott. Gasparinetti “è la formazione delle nuove generazioni su queste tematiche, che anche voi state curando con il Progetto cittadini del mondo, considerato anche che i giovani saranno la classe dirigente di domani”. Il Prof. A. Vettori ha parlato della differenza tra tempo e clima, affermando che l’intervento fondamentale deve essere sulle variazioni climatiche; ha parlato di anidride carbonica, di effetto serra e di surriscaldamento del pianeta. Comunque, si inizia a notare qualche inversione di tendenza: nel 2007 circa 2500 esperti e scienziati si sono interrogati, hanno studiato i cambiamenti climatici, hanno prodotto per i grandi della terra un importante rapporto. In sintesi, l’obiettivo immediato che si pone la Comunità Europea è quello di ridurre l’emissione di CO2, passare a nuove tecnologie, utilizzare meno energia ed usare più energie rinnovabili. L’obiettivo a lunga distanza è ridurre del 50% entro il 2050 le emissioni di anidride carbonica. L’UE si è dotata di un pacchetto di norme per migliorare la qualità dell’aria. Anche le piccole misure portano ad un grandissimo effetto sul clima in generale: la responsabilità, oltre che politica ed economica, è quindi anche individuale. Che tipo di interventi possiamo fare? Abbassare di un grado la temperatura dei termosifoni, usare lampade a basso consumo energetico, non lasciare televisori e computer in standby, chiudere il rubinetto dell’acqua intanto che ci si lava i denti, fare la doccia piuttosto che il bagno, coprire le pentole quando si cucina, percorrere le piccole distanze a piedi o in bicicletta.

Afferma Vettori: “Le leggi spesso non fanno cambiare i comportamenti, ma è la conoscenza che fa la qualità. L’UE sta investendo molto sulla ricerca e sullo studio. Ai giovani di Foligno dico: con i vostri comportamenti e con le vostre conoscenze riuscirete ad influenzare positivamente le vostre famiglie in fatto di risparmio energetico. Comunicate anche via mail con l’UE, mandate i vostri pareri, seguite i dibattiti su queste tematiche, fate sentire la vostra voce. La qualità viene fatta dalla conoscenza e da una forte mobilitazione di tutti i cittadini, altrimenti c’è il rischio che interessi di parte ed economici vadano a coprire la voce dei cittadini”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!