SUCCESSO DELLA MONINI -MARCONI AL VOLLEY LAND DI MILANO - Tuttoggi

SUCCESSO DELLA MONINI -MARCONI AL VOLLEY LAND DI MILANO

Redazione

SUCCESSO DELLA MONINI -MARCONI AL VOLLEY LAND DI MILANO

Mar, 04/03/2008 - 12:01

Condividi su:


Si è trattato di un grande successo per la delegazione della Monini Marconi Spoleto che sabato e domenica scorsi ha preso parte al Volley Land, manifestazione in cui le squadre di Serie A1 e A2 si incontrano in occasione delle finali di Coppa Italia. Come già l'anno precedente lo stand gialloblù, allestito insieme alle più rinomate società di Serie A1 e Serie A2, all'interno dei locali del Datch Forum, ha attirato tantissimi appassionati, grandi e piccoli, desiderosi di salutare i propri idoli. I dati degli organizzatori stimano un pubblico di oltre 25.000 appassionati nell'arco del weekend. Ad accogliere il numerosissimo pubblico accorso al forum di Assago c'erano, in rappresentanza della rosa spoletina, il centrale brasiliano Marco Pavan e lo schiacciatore lettone Ansis Medenis. Per loro un grande impegno diviso tra il campo, dove hanno giocato al fianco dei piccoli atleti delle scuole pallavolo arrivate da tutta Italia, e lo stand in cui hanno distribuito i gadget preparati per l'occasione, firmato autografi e scattato foto; insieme a loro Fabrizio Buttarini, Tommaso e Valeria Coricelli, Maurizio e Sabrina Bartoli, Roberto Arena e Cristina Zualdi hanno accolto i numerosi visitatori attratti dai prodotti enogastronomici distribuiti. La maratona sportiva è stata anche l'occasione per rivedere tanti atleti degli anni passati che non hanno scordato di salutare la loro società di un tempo. Fra gli altri: Matteo Pagotto (in forza oggi al Bassano, A2), Lorenzo Gemmi (Isernia, A2) e Filippo Pagni (Modena, serie A1). E non sono mancati fuoriclasse che si sono intrattenuti volentieri all'area occupata da Spoleto: Soli, palleggiatore di Modena, Marshall, schiacciatore di Roma , Perazzolo, opposto di Padova e Gilson Alves, opposto di Latina, insieme a stelle della pallavolo ex- nazionali come Zorzi e Galli. Insomma ancora una prova da serie A per la Monini Marconi Spoleto e per tutti i suoi sponsor, che aspetta solo di trovare in campo la conferma sportiva.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!