Spoleto piange la morte di Rossana Santi - Tuttoggi

Spoleto piange la morte di Rossana Santi

Redazione

Spoleto piange la morte di Rossana Santi

Cordoglio per la morte dell'instancabile guida del Tribunale dei diritti del malato
Lun, 08/07/2019 - 07:42

Condividi su:


La città di Spoleto è in lutto per la scomparsa di Rossana Santi, a lungo instancabile guida del Tribunale dei diritti del malato. Tante le battaglie di cui è stata protagonista nel corso degli anni a sostegno dell’ospedale di Spoleto.

A ricordarla è anche Cittadinanzattiva Umbria che esprime profondo dolore e che parla di Rossana Santi come “un simbolo dell’attivismo civico e dell’impegno per la tutela dei diritti dei malati e la qualità dei servizi sanitari a Spoleto e in Umbria ed esprime le più sentite condoglianze al figlio Tommaso e a tutta la famiglia”.

Anche il Partito Democratico cittadino “esprime profondo cordoglio per la scomparsa di una persona che si è sempre battuta con grande determinazione per la difesa dei malati e della nostra città. Non le sono mai mancati il sorriso, la generosità, una grande gentilezza e l’attenzione per la comunità. Sentite condoglianze alla famiglia. Rossana Santi mancherà a tutti noi”.

A cui si aggiunge il pensiero sentito del senatore Domenico Benedetti Valentini “La perdita di Rossana Santi è uno dei fatti più struggenti della contemporaneità cittadina. Il valore profondo della vita ha trovato nella sorridente determinazione delle sue battaglie, nella sconfinata capacità di dedicarsi e donare,  una straordinaria celebrazione quotidiana. Rimane perennemente nei cuori come maestra d’arte estetica e animatrice di genuina fraternità”.

Ai familiari ed in particolare al collega Tommaso Speranza giunga l’abbraccio della redazione di Tuttoggi.info.

Articolo aggiornato alle 19:50

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!