Sir, severa punizione in Champions: Modena vince 3-0

Sir, severa punizione in Champions: Modena vince 3-0

Massimo Sbardella

Sir, severa punizione in Champions: Modena vince 3-0

Mar, 23/02/2021 - 18:29

Condividi su:


Sir, severa punizione in Champions: Modena vince 3-0

Martedì al PalaBarton serve l'impresa ai Block Devils per passare il turno e continuare a coltivare il sogno europeo

Severa punizione in Champions per la Sir, che a Modena viene nettamente sconfitta 3-0 dai Canarini. I Block Devils sembrano iniziare con il passo giusto l’andata di questo derby d’Europa, ma a metà del primo set, avanti di 4 punti, smettono praticamente di giocare. E vengono surclassati dai padroni di casa in tutte le fasi. Perugia mette a terra palloni con grandi difficoltà, perché Modena difende benissimo. Block Devils questa sera non efficaci a muro e discontinui anche al servizio.

Leo Shoes Modena – Sir Sicoma Perugia 3 – 0
(25-21; 25-18; 25-21)

LEO SHOES MODENA: Christenson 6, Vettori 15, Stankovic 7, Mazzone 3, Petric 5, Lavia 13, Grebennikov (libero), Porro, Karlitzek. N.e.: Rinaldi, Buchegger, Bossi, Iannelli (libero), Sanguinetti. All. Giani, vice all. Carotti.
SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Travica 4, Atanasijevic 5, Ricci 4, Solè 8, Leon 13, Plotnytskyi 6, Colaci (libero), Zimmermann, Ter Horst 5, Vernon-Evans 2, Russo. N.e.: Piccinelli, Sossenheimer (libero), Muzaj. All. Heynen, vice all Fontana.
Arbitri: Sinisa Ovuka – Andrea Puecher
LE CIFRE – MODENA: 12 b.s., 1 ace, 33% ric. pos., 16% ric. prf., 53% att., 5 muri. PERUGIA: 13 b.s., 4 ace, 55% ric. pos., 29% ric. prf., 39% att., 9 muri.

La partita

Equilibrio in avvio, con il primo sorpasso Sir sull’ace di Leon (6-5). Sull’attacco del cubano naturalizzato primo break per i Block Devils, che poi allungano con l’ace di Plotnytskyi.

La Sir prova a scappare (+4), ma i padroni di casa trovano il break e sul 14-15 Heynen chiama i suoi.

Modena trova il sorpasso sul 18-17. E allunga, con Perugia incapace di reagire. E sull’errore in battuta di Leon la Leo Shoes si prende il primo set 25-21.

Il secondo set si apre ancora nel segno di Modena, guidata da Vettori (6-3). I Canarini non sbagliano nulla, tanti gli errori dei Block Devils in attacco, che consentono a Modena di scappare 11-6.

Heynen non riesce ad invertire l’inerzia del set, che Modena chiude a proprio favore con un eloquente 25-18.

Leon non trova continuità in attacco e al suo secondo errore consecutivo (sul 5-2 per Modena) Heynen chiama i suoi, per due volte nel giro di pochi minuti di fronte allo strapotere degli avversari.

Finalmente Leon trova il suo attacco 10-7. E subito l’ace che ridà speranza alla Sir.

Ma sugli errori dei Block Devils Modena torna sul +5 (15-10).

L’ace di Vernon Evans (15-13) costringe Giani a chiamare i suoi.

L’ace di Vettori rimanda indietro i Block Devils (17-14). Modena difende benissimo, Grebennikov salva per due volte su Leon. E la Leo torna sul +5 (19-14).

Leon manda fuori l’attacco del possibile -1 (21-18). Il cubano naturalizzato polacco questa sera non c’è.

Modena ricaccia indietro i Block Devils con Lavia (23-20). E Modena si prende il terzo set e la vittoria ancora con Lavia, che buca per l’ennesima volta il muro dei Block Devils.

Martedì serve l’impresa

Martedì prossimo al PalaBarton alla Sir serve un’altra impresa per continuare a cullare il sogno europeo. I Block Devils, per accedere alle semifinali, dovranno vincere 3-0 o 3-1 e poi il golden set.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!