S'improvvisa "Uomo Ragno" per recuperare le chiavi, rimane bloccato sul tetto - Tuttoggi

S’improvvisa “Uomo Ragno” per recuperare le chiavi, rimane bloccato sul tetto

Davide Baccarini

S’improvvisa “Uomo Ragno” per recuperare le chiavi, rimane bloccato sul tetto

Un tifernate tenta di rientrare in casa "scalando" un palazzo di tre piani, una volta in cima la paura lo paralizza | L'uomo è stato recuperato dai Vigili del Fuoco
Mar, 17/05/2016 - 22:17

Condividi su:


S’improvvisa “Uomo Ragno” per recuperare le chiavi, rimane bloccato sul tetto

Con le chiavi rimaste all’interno della propria abitazione ha pensato, male, di poterle recuperare rientrando in casa dal tetto. E’ successo nella tarda mattinata di martedì 17 maggio, a Città di Castello, dove un tifernate si è letteralmente arrampicato sulla cima di un palazzo, “scalando” tre piani, per tentare di raggiungere il proprio appartamento. Una volta sul tetto però, l’uomo si sarebbe spaventato per l’altezza, a tal punto da non riuscire più a muoversi. Inevitabile la chiamata ai Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto per salvare il malcapitato con l’aiuto di un autoscala. Nessuna conseguenza per l’uomo che, alla fine, si è reso conto di essere stato protagonista di una tragicomica situazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!