Sicurezza, nuovo scippo | Summit con Prefetto. Il caso in Commissione

Allarme sicurezza, nuovo scippo | Summit con il Prefetto. La minoranza porta il caso in commissione

Redazione

Allarme sicurezza, nuovo scippo | Summit con il Prefetto. La minoranza porta il caso in commissione

Mer, 24/03/2021 - 08:01

Condividi su:


Allarme sicurezza, nuovo scippo | Summit con il Prefetto. La minoranza porta il caso in commissione

La minoranza porta il caso in commissione per analizzare le questioni della Polizia locale

E’ allarme sicurezza a Foligno. Gli scippi sono ormai arrivati a quasi 15, tra tentativi e colpi messi a segno. Polizia e carabinieri sono sulle tracce dell’uomo, ormai ritenuto lo stesso, che agisce in bicicletta. L’ultimo colpo ieri mattina, tra via Trasimeno e via Po.

Droga, Polizia Foligno stronca giro di spaccio presso un supermercato

Nuovo scippo: ecco il tavolo sulla sicurezza

Intanto il sindaco Stefano Zuccarini annuncia un “vertice sulla sicurezza e legalità”, convocato dal Prefetto di Perugia, Armando Gradone, che si terrà venerdì mattina alle 11 presso la Sala consiliare del Comune. Saranno presenti anche il Questore di Perugia Antonio Sbordone, ed il Procuratore Capo della Procura di Spoleto, Alessandro Giuseppe Cannevale, unitamente ai vertici provinciali delle Forze dell’Ordine.

“Faremo quanto di nostra competenza”

La presenza a Foligno delle massime autorità del territorio sul fronte della legalità e della sicurezza, è la concreta dimostrazione di quanto, come sindaco ed amministrazione comunale, riteniamo questi fattori come centrali e prioritari del nostro operato – ha detto ZuccariniSarà affrontata la situazione locale, con particolare attenzione al contrasto della criminalità ed alle questioni riguardanti il cosiddetto ‘campo Rom’ di Sant’Eraclio. Per quanto di nostra competenza, metteremo in atto ogni iniziativa, dall’implementazione del sistema di videosorveglianza all’apertura di un nuova postazione dei Vigili Urbani in piazza Matteotti, seguendo quello che avevamo messo nero su bianco nel programma elettorale. Le competenze di un’amministrazione comunale sono però limitate, e proprio per questo occorre assicurare la massima attenzione e vicinanza da parte delle istituzioni preposte. Questo risultato ci onora e ci gratifica, con la certezza che si svilupperanno le necessarie sinergie a difesa e sicurezza della cittadinanza”.

La richiesta della minoranza

La minoranza di centrosinistra intanto ha richiesto la convocazione della commissione Controllo e Garanzia proprio sulla sicurezza. All’ordine del giorno “l’analisi della situazione della Polizia municipale sia in merito all’organico che alla condizione tributaria, l’audizione delle sigle sindacali, e valutazioni in merito alla sicurezza all’interno del Comune di Foligno con analisi del controllo del territorio e la valutazione di eventuali tagli ai servizi per fronteggiare l’emergenza Covid19“. Richiesta la presenza del comandante della Polizia municipale Marco Baffa.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!