SEDUZIONE E SENSUALITA' CON IL TANGO DI  HERRERA, MUSICHE DI PIAZZOLLA E PUGLIESE

SEDUZIONE E SENSUALITA' CON IL TANGO DI HERRERA, MUSICHE DI PIAZZOLLA E PUGLIESE

share

 

Il palcoscenico dell'Auditorium San Domenico, il 5 febbraio ore 21, ospiterà lo spettacolo “Tango” con la compagnia argentina di Roberto Herrera. Saranno eseguite musiche di Astor Piazzolla, Osvaldo Pugliese. La compagnia di Herrera presenta un grande spettacolo dove l'irresistibile eleganza, sensualità e seduzione del tango, si fonde armonicamente con la forza del folclore argentino. Ballerino di fama internazionale, Roberto Herrera, è attualmente una delle più celebri figure del tango argentino al mondo. L'artista, dall'età di dieci anni, studia danze folcloriche argentine e a venti è già primo ballerino del Ballet Popular Argentino, diretto da Santiago Ayala e Norma Viola. Nel 1986 è interprete principale del film “Tango Bar”, dal 1990 al 1991 è interprete dello spettacolo “Imagenes de Tango y Folklore”. Successivamente diventa assistente alla coreografia del Ballet Folklorico Nacional. Prende parte, insieme ai più grandi ballerini del periodo, al più famoso spettacolo di tango che ha fatto il giro del mondo: “Tango Argentino”. In seguito nasce una collaborazione con il maestro Osvaldo Pugliese durata fino alla morte di quest'ultimo. Il sodalizio porta alla produzione di diversi spettacoli rappresentati in Argentina e in tutto il Sud – America. Partecipa allo spettacolo “Tango Passion” in tournée in Europa, USA e Asia. Nel 1997 il regista Alan Parker lo sceglie per inaugurare, con una sua coreografia originale, la prima del film “Evita”. Fonda nel 1995 la sua compagnia che si avvale dei migliori solisti di tango di Buenos Aires. Il loro spettacolo, “Tango una Historia”, è andato in scena, dal 1995 al 2002, in Argentina, Brasile, Giappone e Corea. Per informazioni e prenotazioni: 0742-344563/344672

share

Commenti

Stampa