ROCKIN’UMBRIA, SI PARTE DOMANI CON UMBRIAENSAMBLE A UMBERTIDE. TANTI GLI APPUNTAMENTI FINO AL 24 LUGLIO - Tuttoggi

ROCKIN’UMBRIA, SI PARTE DOMANI CON UMBRIAENSAMBLE A UMBERTIDE. TANTI GLI APPUNTAMENTI FINO AL 24 LUGLIO

Redazione

ROCKIN’UMBRIA, SI PARTE DOMANI CON UMBRIAENSAMBLE A UMBERTIDE. TANTI GLI APPUNTAMENTI FINO AL 24 LUGLIO

Lun, 18/07/2011 - 12:50

Condividi su:


Un avvio diverso, ma che non mancherà di affascinare e conquistare gli appassionati del rock. Sarà infatti UmbriAEnsemble ad aprire la 21esima edizione di Rockin’Umbria con un concerto ad Umbertide, martedì 19 luglio 2011 a partire dalle ore 21.30, nella storica Piazza della Rocca, recentemente riportata al suo originario splendore.

Originale si preannuncia, pertanto, questo incontro tra rock e musica classica. I musicisti di UmbriAEnsemble, guidati da Cecilia Berioli, hanno raccolto l’invito degli organizzatori di Rockin’Umbria contribuendo a rendere unico e suggestivo l’appuntamento di apertura del festival, una manifestazione dal passato glorioso, con il meglio della scena rock italiana e straniera che a partire dal 1984 è arrivata in Umbria grazie alla kermesse, e dal presente intrigante che la fa entrare di diritto anche quest’anno per la sua 21esima edizione tra i festival estivi italiani più interessanti in circolazione.

Con un organico di archi e pianoforte, i musicisti di UmbriAEnsemble si presentano al pubblico di Rockin’Umbria interpretando in chiave classica (gli arrangiamenti sono a cura di Fabrizio Volpi) un programma musicale, dal titolo “The History of Rockin’Umbria”, dedicato ad intenditori raffinati, ma anche al pubblico più vario che ama ed apprezza gli intramontabili “evergreen”: la selezione, effettuata da Sergio Piazzoli – ideatore ed anima di Rockin’Umbria – è stata infatti condotta sui brani più rappresentativi degli artisti che si sono succeduti nelle precedenti venti edizioni del festival.

La formazione suonerà John Cale (“Antartica stars here”), Rem (“Losing my religion”), Tuxedomoon (“In a manner of speaking”), The Troggs (“Wild thing”), Van Der Graaf Generator (“Trisector 4 liftime”), Richard Sinclair (“Don’t matter anyway”), Robert Wyatt (“Sea song”), Penguin Cafè Orchestra (“Perpetum mobile”), Nick Cave (“To be your side”), David Byrne (“Heaven”), Willy Deville (“Heaven stood still”), Working Week (“Thought I’d never see you again”), Carmel (“Dad day”), Caravan (“In the land of grey and pink”), David Sylvian (“Orpheus”), Elvis Costello (“Shipbuilding”).

Strumenti classici per ritmi, melodie e sensibilità attuali, perché se è vero, come sembra, che la Musica – la buona Musica – non ha confini geografici, è vero anche che non ha confini linguistici: la Musica che va dritta al cuore e rimane impressa nella memoria supera il Tempo ed i generi trasmettendosi in un distillato d’Arte destinato a durare.

Questo è lo stile creativo e l’indirizzo dinamico che ha caratterizzato UmbriAEnsemble fin dal suo primo apparire: mai come oggi, infatti, appare necessario un fertile dialogo tra i diversi generi, stili e linguaggi della Musica nonché, inevitabilmente, tra le diverse tipologie di ascoltatori e fruitori appassionati di Arte.
Nella sua giornata di apertura Rockin’Umbria darà spazio anche alle giovanissime band del territorio. Da Umbertide, infatti, provengono i Wyleff, i Mind the Gap, Ibex Rock e Storie di Ordinaria Follia, a dimostrazione che una prerogativa di Rockin’Umbria è sempre stata quella di dare l’opportunità di emergere agli artisti della regione. Tre gruppi emergenti che, grazie alle loro diverse influenze musicali, suonano un rock che si esprime a seconda dei casi in molte forme. La location questa volta cambia e le band saliranno sul palco allestito presso l’Area del Parco Fluviale di Umbertide a partire dalle ore 18.00.

IL FESTIVAL Fino al 24 luglio nelle storiche sedi di Umbertide e Perugia arriveranno poi, tra gli altri, artisti del calibro di Verdena (mercoledì 20 luglio, ore 21.30, Piazza San Francesco di Umbertide), Giovanni Lindo Ferretti (giovedì 21 luglio, ore 21.30, Piazza San Francesco di Umbertide), Kulture Shock (sabato 23 luglio, ore 24.00, Area del Parco Fluviale di Umbertide, ingresso gratuito), Joan As Police Woman e Marianne Faithfull.

Sarà quindi, grazie soprattutto a queste ultime due artiste, un’edizione tinta di rosa. Due le “donne rock” sotto i riflettori. Marianne Faithfull – vera e propria icona della storia della musica, una delle più originali cantautrici donna mai comparse sulla scena musicale mondiale capace di mutare pelle continuamente passando dal rock al pop, dalla musica alla recitazione, dall’immagine di “cattiva ragazza” a quella di raffinata signora della musica – sarà a Rockin’Umbria (domenica 24 luglio, ore 21.30, Auditorium San Francesco di Perugia) per una delle pochissime date italiane del tour estivo del suo 23esimo album solista, l'incredibile “Horses And High Heels”.

L’altra voce donna protagonista sarà quella di Joan As Police Woman (venerdì 22 luglio, ore 21.30, Piazza San Francesco di Umbertide), una delle più belle voci emerse dalla scena musicale negli ultimi anni. Genuina, originale, accattivante, la bella cantante e polistrumentista americana è attesa per il tour del suo recente “The Deep Field”, terzo disco in carriera, un lavoro estroverso e gioioso scritto con la dichiarata intenzione di poter parlare a tutti, grazie ad un rock contemporaneo spirituale e carnale allo stesso tempo, che fonde con una classe fuori dal comune generi come soul, funk e folk.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!