RACCOLTA PORTA A PORTA: DOMANI VUS E COMUNE INCONTRANO I CITTADINI. ENTRO 2010 SARANNO 10.800 LE FAMIGLIE INTERESSATE - Tuttoggi.info

RACCOLTA PORTA A PORTA: DOMANI VUS E COMUNE INCONTRANO I CITTADINI. ENTRO 2010 SARANNO 10.800 LE FAMIGLIE INTERESSATE

Redazione

RACCOLTA PORTA A PORTA: DOMANI VUS E COMUNE INCONTRANO I CITTADINI. ENTRO 2010 SARANNO 10.800 LE FAMIGLIE INTERESSATE

Mer, 11/11/2009 - 12:07

Condividi su:


Nuova fase del progetto di raccolta differenziata porta a porta a Foligno. Con l’incontro di domani pomeriggio alle 18 nella sede della circoscrizione di Sportella Marini (in via Raffaello Sanzio 6, sopra il centro commerciale) si avvia l’informazione della nuova fase del progetto VUS di raccolta differenziata porta a porta che inizia da Viale Ancona e traverse. Comune e VUS incontrano i cittadini per illustrare le novità e chiarire come separare i rifiuti e trasformare gli scarti organici in compost. A Foligno il progetto di raccolta differenziata porta a porta – che fino ad ora ha coinvolto oltre 1600 famiglie – si estende ora ad un numero molto più ampio di popolazione: questa nuova fase prevede di servire 4800 famiglie tra la fine dell’anno e l’inizio del 2010, altre 6000 nella seconda fase che terminerà a fine 2010. In totale il progetto prevede di coprire 12.400 famiglie all’interno del territorio comunale (24.000 su base comprensoriale). Ad ogni famiglia, saranno consegnati tre contenitori in cui separare carta, plastica e indifferenziato. Vetro e rifiuti organici saranno invece conferiti nei contenitori stradali. I partecipanti all’incontro potranno avere spiegazioni sul nuovo sistema di raccolta, sui vari materiali che vanno in ogni specifico contenitore, sulla localizzazione dei bidoni, sulle frequenze di svuotamento, ma anche sulla destinazione dei materiali raccolti. “Per dar conto dell’effettivo riciclaggio dei materiali separati dai cittadini verranno illustrati i percorsi dei rifiuti differenziati e non differenziati e invitati i cittadini interessati a visitare gli impianti di destinazione dei vari materiali. Una ragione in più per partecipare all’incontro – sottolinea il presidente VUS Luca Barberini – I cittadini devono infatti essere convinti dell’utilità del loro impegno nel separare i rifiuti per adottare e mantenere comportamenti corretti . Al riguardo, Valle Umbra Servizi si impegna a dare trasparenza al ciclo dei rifiuti, consentendo e anzi promuovendo l’accesso del maggior numero possibile di cittadini ai nostri impianti di trattamento.” Oltre agli incontri pubblici, per contattare capillarmente tutti i cittadini, è in corso da parte di operatori VUS, una sensibilizzazione porta a porta di tutte le famiglie coinvolte nel progetto tris. Azioni specifiche vengono inoltre svolte nelle scuole attraverso il progetto di educazione ambientale Ecoland, che anche quest’anno prevede numerose attività tra le quali gare di raccolta differenziata tra classi e concorsi per il riutilizzo creativo degli imballaggi


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!