Progetto Perugia: attuare il Piano per le politiche familiari - Tuttoggi

Progetto Perugia: attuare il Piano per le politiche familiari

Redazione

Progetto Perugia: attuare il Piano per le politiche familiari

La lista per Romizi: più servizi, comunity care, azioni per la casa e un nuovo centro a Madonna Alta
Mar, 09/04/2019 - 08:57

Condividi su:


I temi del sociale sono fra le priorità della Lista Civica ”Romizi Sindaco-Progetto Perugia” a sostegno di Andrea Romizi per le prossime elezioni amministrative del 26 Maggio. Per questo, la lista ritiene opportuno e urgente potenziare alcune azioni già avviate nel precedente mandato, ed in particolare, si intende portare a compimento il Piano per le politiche familiari.

All’interno di questo documento strategico, frutto di un lavoro a stretto contatto con il tessuto sociale della città e attento  alle istanze della cittadinanza – scrivono i responsabili di Progetto Perugia – sono delineate otto ambiti di intervento attraverso i quali  mettere in relazione le diverse aree dell’Amministrazione e della comunità locale: promuovere delle buone pratiche già in essere per la famiglia e per i singoli individui; potenziare i servizi con particolare attenzione alle persone “fragili” come gli anziani, i disabili e i minori; favorire interventi economici e politiche tariffarie per famiglie e soggetti svantaggiati per facilitare la partecipazione sociale degli stessi; promuovere la community care: un esempio significativo sarà costituito dalla creazione di un nuove centro di quartiere a Madonna Alta; incrementare le politiche per la casa, a sostegno crescente di chi si trova in difficoltà; lavorare perché la città sia più fruibile ed accessibile a tutti avvalendosi di soluzioni urbanistiche ecocompatibili; promuovere la cultura, delle sane pratiche sportive e della qualità della vita; favorire la conciliazione tra vita familiare e lavorativa“.


Elezioni, ad aprile fioriscono i candidati


Linee guida riportate ed approfondite nel Piano per la famiglia, che “valorizzano  la persona come risorsa centrale nel sistema di relazione dei quartieri della città  e nei vari territori di tutto il Comune. Ogni cittadino indipendentemente dalla propria condizione attuale, più o meno critica, costituisce un patrimonio umano e l’approccio dell’Ammnistrazione locale non può che essere di sostegno ed accompagnamento in processi di sviluppo e miglioramento delle singole situazioni e delle situazioni delle comunità sparse nel territorio comunale“.

Ripartire dalle persone per ritornare alle persone“: questo vuole essere il percorso delle politiche sociali della lista Romizi Sindaco-Progetto Perugia, “non in maniera astratta, ma con la concretezza di progettazioni sul campo e, soprattutto, con la collaborazione di tutti i cittadini e le forme aggregate di persone disponibili a costruire luoghi di vita accoglienti”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!