Presentata oggi a Brescia l'edizione 2012 della Mille Miglia - Tuttoggi

Presentata oggi a Brescia l'edizione 2012 della Mille Miglia

Redazione

Presentata oggi a Brescia l'edizione 2012 della Mille Miglia

Ven, 16/09/2011 - 16:55

Condividi su:


Oggi è stata presentata a Brescia l’edizione 2012 della Mille Miglia, in programma dal 17 al 20 maggio. L’evento è stato l’occasione per presentare alcune delle novità di quest’anno e per annunciare i numeri delle ultime edizioni.

Di seguito le dichiarazioni dei relatori presenti:

Adriano Paroli, sindaco di Brescia:

“Quando c’è la Mille Miglia Brescia è così bella che vorremmo fosse sempre così o che l’evento durasse più giorni. Quest’anno, poi, c’è il fortissimo legame tra la Mille Miglia e il complesso di Santa Giulia, diventato da poco patrimonio dell’Unesco, un ulteriore segno del ruolo internazionale di Brescia e della ‘corsa più bella del mondo’. Ringrazio l’ATI e tutte le realtà cittadine per la cooperazione e collaborazione che rendono la nostra città e la Mille Miglia ogni anno più grandi”.

Alessandro Casali, Presidente del Comitato Organizzatore della Mille Miglia:

“In questo quinquennio di gestione dell’ATI, la Mille Miglia è cresciuta in modo esponenziale, lo confermano i numeri: roadshow in quindici capitali mondiali e, soltanto nell’ultima edizione, 1690 giornalisti accreditati provenienti da 90 nazioni, più di 2600 articoli usciti e 1470 richieste di iscrizione da 37 paesi. Oggi la Mille Miglia è sempre più simbolo della città di Brescia e del Made in Italy nel mondo, un risultato reso possibile grazie a un grande lavoro di squadra e a un’organizzazione professionale e appassionata”.

Sandro Binelli, Segretario Generale del Comitato Organizzatore della Mille Miglia:

“Il 2012 ci presenta un’importante sfida: battere il successo dell’edizione dello scorso anno e superare gli importanti numeri ottenuti. Stiamo lavorando per questo e desideriamo dare particolare rilievo alle auto eleggibili con bonus che, perché in paesi lontani o perché proprietà di collezionisti ormai troppo anziani per correre la gara, non vengono iscritte alla Mille Miglia: a queste vetture dedicheremo una vetrina speciale a Brescia dove verranno messe in esposizione”.

Paolo Binelli, Vicepresidente del Comitato Organizzatore della Mille Miglia:

“Il percorso del 2012 subirà alcune importanti variazioni che renderanno il tragitto sempre più suggestivo mantenendo uno stretto rapporto con le strade percorse durante la Mille Miglia di velocità: è importante per noi ogni anno introdurre elementi nuovi nella competizione senza però allontanarsi dalla tradizione che ha reso celebre in tutto il mondo la Freccia Rossa”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!