Pnrr: in Umbria finanziata la costruzione di 6 scuole, 2 bocciate

Pnrr: in Umbria finanziata la costruzione di 6 scuole, 2 bocciate

Massimo Sbardella

Pnrr: in Umbria finanziata la costruzione di 6 scuole, 2 bocciate

Ven, 06/05/2022 - 18:07

Condividi su:


Il Ministero ha pubblicato la graduatoria delle domande accolte e finanziate con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Pnrr, in Umbria finanziata la costruzione di 6 scuole, mentre 2 richieste sono state rigettate. Sono state pubblicate sul sito del Ministero dell’Istruzione le graduatorie delle aree, regione per regione, in cui sorgeranno i 216 istituti scolastici, all’esito dell’avviso pubblico rivolto agli enti locali pubblicato all’inizio del mese di dicembre.

Complessivamente sono 216 le nuove scuole, innovative e sostenibili, che saranno finanziate con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Un numero più elevato rispetto alle 195 inizialmente previste, grazie a un aumento dei fondi che porta lo stanziamento complessivo da 800 milioni a un miliardo e 189 milioni di euro.

Le nuove scuole saranno concepite come spazi aperti e inclusivi, costruite in modo sostenibile e verranno edificate sui territori di 85 Province, a partire dai principi contenuti nel documento “Progettare, costruire e abitare la scuola”, elaborato da un gruppo di lavoro, composto da grandi architetti, pedagogisti ed esperti della scuola, voluto e istituito dal Ministro Bianchi.

Le nuove scuole in Umbria

In Umbria sono 6 le scuole finanziate dal Pnrr. Tre in provincia di Perugia, tutte con demolizione e ricostruzione in situ, di cui una del Comune del capoluogo, una della Provincia e una a Città di Castello, per un importo complessivo di circa 17 milioni di euro.

E tre in provincia di Terni: ad Amelia e San Gemini con demolizione e ricostruzione in situ, mentre ad Alviano sarà delocalizzata. Questi tre interventi avranno un importo di circa 9 milioni di euro. Non finanziate le domande presentate per due scuole a Foligno e a Tuoro sul Trasimeno.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!