Piano di Sviluppo Rurale di Pale, avviso pubblico di partenariato del Comune di Foligno - Tuttoggi

Piano di Sviluppo Rurale di Pale, avviso pubblico di partenariato del Comune di Foligno

Redazione

Piano di Sviluppo Rurale di Pale, avviso pubblico di partenariato del Comune di Foligno

La convenzione sottoscritta dal Comune di Foligno e dai partner privati avrà una durata di 7 anni | I dettagli dell’avviso pubblico sono presenti sul sito web del Comune
Gio, 13/06/2019 - 15:48

Condividi su:


Piano di Sviluppo Rurale di Pale, avviso pubblico di partenariato del Comune di Foligno

Al via la procedura di selezione per la costituzione di un partenariato pubblico-privato, per il Piano di Sviluppo Rurale di Pale. In tal senso è stato pubblicato un avviso  per la selezione di soggetti privati dotati di personalità giuridica per attivare interventi nell’area ricompresa tra la frazione di Pale e località Altolina, legato all’asse portante del fiume Menotre lungo le omonime cascate fino a collegarsi con le vie rurali di Belfiore.

Gli investimenti ammissibili previsti nella scheda progetto presentata dalla Comunanza Agraria di Pale e confermata dalla Regione Umbria sono di 490.627,48 euro.

Per l’Azione 1 gli investimenti riguardano infrastrutture turistico-ricreative mediante recupero di itinerari escursionistici e naturalistici, realizzazione di bagni pubblici, arredi, segnaletica nei sentieri così denominati: percorso Pale Altolina, strada detta “della Chiovata”, strada detta “dei Vecchi”, percorso “Eremo di Santa M. Giacobbe”.

Per l’Azione 2 gli investimenti interessano infrastrutture scientifiche e didattico-informative e allestimento laboratorio didattico-informativo nel fabbricato in località Altolina (denominato LU MAJU o ex Sciavardini), l’area pubblica in località Pale, investimenti per operazioni immateriali didattico-informativi – Attività di promozione del turismo mediante Portale, App e QR code dedicati, Social gestione FB, Social gestione Instagram, realizzazione di riprese per filmati riguardanti la natura e il paesaggio da poter essere utilizzati come materiale didattico – Progetto Grafico con pubblicazioni, depliant e pieghevoli.

La realizzazione degli investimenti resterà, in ogni caso, di competenza del Comune di Foligno, capofila e beneficiario del finanziamento, mentre le attività di gestione dei beni oggetto di investimento saranno distribuite tra i partner, in funzione delle diverse responsabilità e degli obiettivi che essi si pongono.

La convenzione sottoscritta dal Comune di Foligno e dai partner privati avrà una durata di 7 anni. I dettagli dell’avviso pubblico sono presenti sul sito web del Comune (www.comune.foligno.pg.it). Le domande di presentazione vanno presentate entro le 12 del 19 giugno.

Aggiungi un commento