Pericoloso inseguimento in auto a Castel del Piano - Tuttoggi

Pericoloso inseguimento in auto a Castel del Piano

Redazione

Pericoloso inseguimento in auto a Castel del Piano

Ven, 07/05/2021 - 12:17

Condividi su:


Senza nessuna motivazione 3 uomini non si fermano all'alt della Polizia e si danno alla fuga per il centro abitato di Castel del Piano

Personale del Reparto Volanti della Questura di Perugia, diretto dal Commissario Monica Cornelli, durante un servizio nella zona di Castel del Piano ha proceduto al controllo di un auto con a bordo 3 persone.

I fatti

Il conducente del mezzo però, non appena sicuro dell’alt della Polizia, mentre era in fase di avvicinamento al posto di controllo ha improvvisamente accelerato per darsi alla fuga subito dopo.

Il centro abitato di Castel del Piano è diventato così la scena di uno scellerato e pericolosissimo inseguimento causato dall’uomo alla guida che tentava di far perdere le tracce alla Volante

La fuga a piedi

Dopo le prime fasi concitate i 3 hanno abbandonato l’auto cercando di proseguire la fuga a piedi e nascondendosi subito dopo in un edificio delle vicinanze.

Ma gli agenti delle Volanti, in sinergia con gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, sono riusciti a circoscrivere la zona e a localizzare i tre.

All’atto del controllo i soggetti fermati non hanno dato nessuna spiegazione sul perchè hanno tentato una fuga pericolosa in un centro abitato.

La denuncia

I tre sono stati identificati come un cittadino extracomunitario di origini peruviane classe 1998 e due italiani classe 2000 e 2001. Uno dei due italiani aveva precedenti di polizia per il reato di furto mentre a carico del cittadino peruviano risultava un pregresso di Polizia per possesso di sostanze stupefacenti.

Tutti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

A carico del conducente è stato contestato il mancato possesso della documentazione dovuta, l’obbligo di fermarsi nei confronti del P.U. nell’esercizio delle proprie funzioni e la velocità non commisurata all’interno del contesto urbano.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!