Ostelli ad Assisi, riapre l'Hospitale Laudato Si alle porte del centro - Tuttoggi

Ostelli ad Assisi, riapre l’Hospitale Laudato Si alle porte del centro

Flavia Pagliochini

Ostelli ad Assisi, riapre l’Hospitale Laudato Si alle porte del centro

Sab, 13/08/2022 - 12:00

Condividi su:


Tornano a essere due gli ostelli ad Assisi, visto che dopo quello di Armenzano domenica 14 agosto alle ore 12 avrà luogo l’inaugurazione dell’ Hospitale “Laudato sì“.

L’antica struttura di proprietà comunale in viale Albornoz, riqualificata dal Comune, apre le sue porte ai camminatori e ai pellegrini che, sulle orme di Francesco, arrivano dai numerosi cammini che hanno Assisi come crocevia. L’accoglienza nell’hospitale, non lontano dalla Statio Peregrinorum della Basilica di San Francesco, è riservata ai camminatori in possesso di credenziale ed è stata fortemente voluta e realizzata grazie alla sinergia tra l’amministrazione comunale, il Sacro Convento e l’associazione di volontariato Laudato sì di Assisi. Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti il sindaco di Assisi Stefania Proietti, il Custode del Sacro Convento, fra Marco Moroni, e Carlo Menichini, presidente dell’associazione.

L’ostello si compone di 7 stanze già adibite e fruibili con circa 20 posti letto ad uso dei pellegrini. Tornano così due gli ostelli ad Assisi, dopo che a fine luglio è stata inaugurata l’ex scuola di Armenzano diventata un ostello e un centro culturale. I lavori nell’ex scuola della frazione assisiate, che ospitava gli studenti anche dei centri vicini, sono stati realizzati grazie a un finanziamento complessivo di 520mila euro disposto dal Gal (Gruppo di azione locale) con i fondi del Programma di sviluppo rurale (Psr) per 450 mila euro e da un contributo di 70 mila euro del Comune di Assisi. (Foto pellegrinando.it)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!