Orvieto, sopralluogo in Strada dell'Arcone | Lavori programmati - Tuttoggi

Orvieto, sopralluogo in Strada dell’Arcone | Lavori programmati

Marco Menta

Orvieto, sopralluogo in Strada dell’Arcone | Lavori programmati

Ven, 01/10/2021 - 16:43

Condividi su:


Orvieto e la chiusura di Strada dell'Arcone; alla Provincia di Terni il compito della messa in sicurezza, ma il Comune esige tempi di lavoro più brevi.

A Orvieto un sopralluogo per Strada dell’Arcone: prima della messa in sicurezza la rimozione dei corpi pericolanti sulla struttura dell’arco; quest’ultimo, poi, sarà bonificato dagli arbusti per accertare la presenza di eventuali danneggiamenti. Dopo di ciò un’opera provvisoria.

Orvieto, Strada dell’Arcone chiusa da 4 giorni a causa di un incidente

Per l’ispezione, questa mattina, il Vicesindaco del Comune di Orvieto, Mario Angelo Mazzi, accompagnato dal Dirigente del Settore Tecnico, Marco Roberto Rulli, e dal Geometra Luca Gnagnarini dell’Ufficio Tecnico. Sul posto anche i tecnici della Provincia di Terni, ente proprietario e gestore dell’arteria stradale, insieme ai rappresentanti dell’impresa incaricata di effettuare i lavori di messa in sicurezza. Strada dell’Arcone, infatti, è chiusa al traffico da lunedì scorso, in seguito a un incidente che ha causato danni all’antico ponte dell’acquedotto.

La Provincia di Terni si occuperà di un’opera provvisoria di messa in sicurezza

In base a quanto emerso dal confronto, la Provincia di Terni provvederà alla rimozione dei corpi pericolanti presenti sulla struttura e alla ripulitura dell’arco dalla vegetazione. Successivamente, secondo il cronoprogramma indicato dall’Amministrazione Provinciale, la realizzazione di un’opera provvisoria necessaria alla messa in sicurezza.

Il Comune di Orvieto incalza la Provincia di Terni per accorciare i tempi

La durata dell’intervento è stata stimata in quindici giorni; l’Amministrazione Comunale, tuttavia, ha invitato la Provincia a valutare anche soluzioni alternative che possano accorciare i tempi, al fine consentire una rapida riapertura di Strada dell’Arcone. La chiusura, difatti, sta causando disagi alle attività commerciali della zona e al traffico: i flussi veicolari, e in particolare quelli dei mezzi pesanti, si sono spostati nei centri abitati di Orvieto Scalo e Sferracavallo.

Un percorso alternativo nella zona del Paglia

Quanto accaduto, seguendo una nota del Vicesindaco Mazzi, avrebbe ulteriormente evidenziato alcune delle criticità del sistema viario cittadino. Già in passato si era ipotizzato un adeguamento del percorso che attraversa Strada dell’Arcone. Un progetto troppo ambizioso, forse, in quanto si tratta di un’area estremamente sensibile dal punto di vista archeologico-ambientale. L’unica soluzione, dunque, un percorso alternativo nella zona del Paglia, individuato da tempo nel progetto della Complanare. Il tutto per garantire un adeguato collegamento tra le aree di Terni, Perugia e il Viterbese.

Articolo correlato: Strada dell’Arcone chiusa, Anas rimodula lavori in altre zone

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!