Orvieto, "Open Day" dell'Istituto B.Marchino di Fabro del prossimo 30 Novembre - Tuttoggi

Orvieto, “Open Day” dell’Istituto B.Marchino di Fabro del prossimo 30 Novembre

Redazione

Orvieto, “Open Day” dell’Istituto B.Marchino di Fabro del prossimo 30 Novembre

Convegno “Il territorio e la scuola a confronto” con la partecipazione dei vertici dei Carabinieri Forestali Regione Umbria
Mer, 28/11/2018 - 11:42

Condividi su:


Orvieto, “Open Day” dell’Istituto B.Marchino di Fabro del prossimo 30 Novembre

Il 30 novembre prossimo l’Istituto Agrario di Fabro “Bruno Marchino” apre le porte al territorio e decide di farlo con tre iniziative che si svolgeranno nella mattinata a Fabro Scalo, sia presso la sede dell’istituto stesso che presso la Sala Polivalente.

La mattina alle 9.30 inizieranno gli studenti proprio in Istituto. Gli allievi dell’IPAA saranno impegnati in laboratori didattici atti a comprovare tutta la loro maestria: laboratori sul formaggio, esperimenti di chimica ed analisi biologiche.

Alle ore 11.00 ci si sposta tutti presso la Sala Polivalente dove si terrà il convegno “Il territorio e la scuola a confronto”. Saranno presenti rappresentanti del Comando Carabinieri Forestali: il Col. Gaetano Palescandolo Comandante Carabinieri forestali Regione Umbria, il Gen.le di Brigata Giuseppe Vadalà_ commissario straordinario alle Bonifiche, il Col Ida Pernazza Carabinieri forestali Terni ed inoltre il dott. Giancarlo Cencetti dell’USR Umbria.

La terza parte della mattinata sarà dedicata ad una tavola rotonda che vedrà coinvolti gli studenti, gli imprenditori e le associazioni di categoria, oltre al Consorzio Itaca , all’Uni3 e ai Sindaci dell’ Alto Orvietano.

Una giornata che consentirà di mettere un ulteriore tassello su questa azione di condivisione degli obiettivi di sviluppo del territorio che stiamo portando avanti in questi anni. La presenza dei Rappresentanti del comando dei Carabinieri Forestali, degli amministratori pubblici, e delle imprese, consentirà ai ragazzi di comprendere appieno la necessità della gestione del bene comune anche nell’ottica della sostenibilità.

Siamo in un’area ancora preservata da un punto di vista naturalistico e con potenzialità agronomiche che aspettano solo di essere positivamente sfruttate!

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!