Controlli antidroga e sui protocolli Covid dentro e fuori dalle scuole

Orvieto, controlli antidroga e sui protocolli Covid dentro e fuori dalle scuole

Redazione

Orvieto, controlli antidroga e sui protocolli Covid dentro e fuori dalle scuole

Ven, 14/05/2021 - 10:13

Condividi su:


Esito negativo per i controlli antidroga: i carabinieri non hanno trovato sostanze stupefacenti. Tutto ok anche sul fronte dei protocolli per la pandemia

Controlli antidroga fuori dalle scuole di Orvieto. Un’attività messa in campo dai carabinieri della locale Compagnia che ha mostrato il rispetto delle regole da parte dei giovani orvietani. Non è stata infatti trovata alcuna sostanza stupefacente.

Già più volte in passato la lente delle forze dell’ordine si è focalizzata sullo spaccio ed il consumo di droga tra gli studenti, con la situazione che sembra migliorata rispetto agli anni scorsi.

Controlli antidroga con cane da Roma

I controlli antidroga, nell’ambito del progetto “scuole sicure”, si sono svolti giovedì 13 maggio ed hanno visto in campo i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Orvieto e del locale Comando Stazione, anche con l’impiego di una unità cinofila del Nucleo di Ponte Galeria di Roma.

Le verifiche sono state effettuate nei pressi delle scuole superiori orvietane, con l’ispezione delle aree esterne ai plessi scolastici, della Stazione Ferroviaria e delle fermate dei Bus extraurbani.

Controlli sul rispetto delle norme anti-Covid dentro le scuole

Contemporaneamente sono state eseguite verifiche sul rispetto dei protocolli per la limitazione del contagio da virus Covid-19 all’interno dei plessi degli Istituti d’Istruzione Secondario Scientifico e Tecnico di Ciconia e Artistico, Classico e Professionale di Orvieto centro, rilevando il rispetto delle norme di sicurezza anti-contagio.

Nel corso delle attività si è proceduto al controllo di 19 mezzi, all’identificazione di 31 persone, a 3 ispezioni locali delle aree scolastiche con l’unità cinofila. Ad esse si sono aggiunte le attività di controllo presso la Stazione ferroviaria, anche sui bagagli di alcuni viaggiatori, e presso la fermata dei bus.

Sul fronte dei controlli antidroga, come detto, la situazione è apparsa tranquilla: i carabinieri non hanno rinvenuto sostanze stupefacenti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!