Obesity day, gli studenti raccontano le loro esperienze alimentari

Obesity day, gli studenti raccontano le loro esperienze alimentari

Il 10 ottobre giornata di riflessione all’Istituto Alberghiero di Assisi | Sarà presentato anche il progetto “Tutti in Tavola”, per rivisitare in chiave salutistica le ricette tradizionali umbre

share

In occasione dell’Obesity day, la giornata nazionale di sensibilizzazione sull’obesità organizzata dalla Fondazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica ADI, il 10 ottobre, dalle 9 alle 12, gli studenti dell’Istituto Alberghiero di Assisi diventano protagonisti di un momento di riflessione grazie al progetto “Confessioni dietetiche”, cui hanno partecipato all’interno della scuola descrivendo in modo anonimo i loro “peccati” sia nel mangiare che nel bere.

Gli elaborati sono stati esaminati da esperti dietisti e nutrizionisti, che utilizzeranno queste informazioni nel corso della giornata, per avviare un dibattito, nei locali dell’istituto, che porterà ad una “assoluzione” che sarà possibile attraverso stili di vita piacevoli ma sani. Gli studenti, in seguito, attiveranno a cascata dei processi di sensibilizzazione dei coetanei secondo il modello della peer education.

Al termine delle attività ci sarà, presso il Digipass di Santa Maria degli Angeli (ore 12 in piazza Garibaldi), la presentazione ufficiale del progetto “Tutti in Tavola”, che nasce dalla collaborazione fra l’associazione “Arcat: il Club Famiglia” e l’Istituto Alberghiero di Assisi con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il coinvolgimento della Usl Umbria 1. Il progetto prevede la rivisitazione dei piatti più tipici dell’Umbria, alcuni scelti tra le ricette dei nonni degli studenti, in chiave salutistica senza pregiudicare il gusto: la sperimentazione pratica sarà realizzata nei laboratori dell’Istituto, affiancando cibi e bevande, anch’esse salutari a base di verdura e frutta. Quest’ultimo aspetto sarà seguito da rinomati barman.

share

Commenti

Stampa