#Nomotorisuisentieri: a Spoleto il regolamento per tutelare pascoli e sentieri di montagna approda in Giunta - Tuttoggi.info

#Nomotorisuisentieri: a Spoleto il regolamento per tutelare pascoli e sentieri di montagna approda in Giunta

Redazione

#Nomotorisuisentieri: a Spoleto il regolamento per tutelare pascoli e sentieri di montagna approda in Giunta

Sab, 06/04/2024 - 09:27

Condividi su:


Con la raccolta firme per tutelare pascoli e sentieri di montagna dall’accesso indiscriminato dei veicoli a motore e dire no alla politica nera della destra sulle questioni ambientali è iniziata la mobilitazione regionale del Movimento 5 Stelle nelle principali piazze dell’Umbria.

La raccolta firme servirà per chiedere ai sindaci dei 92 comuni umbri di adottare un Regolamento comunale sull’esempio di quello proposto al Comune di Narni dal nostro assessore Luca Tramini. Un Regolamento stilato in collaborazione con i presidenti regionali e nazionali del CAI (Club Alpino Italiano), della FIE (Federazione Italiana Escursionismo) e associazioni di categoria, attenzionato anche all’ANCI. Si tratta di regole di comportamento, comunicazioni preliminari nominative e inerenti ai percorsi che motociclisti e automobilisti dovranno seguire, con possibilità di negare l’accesso in caso di eventi turistici, naturalistici o alte attività di interesse pubblico. Un documento quindi che tutela la montagna e chi vuole viverla con rispetto e attenzione, per la fruizione in sicurezza della rete di sentieri, mulattiere e pascoli e per l’interdizione al traffico motoristico nelle aree di pregio, nei percorsi turistici e nei cammini spirituali.

Come Movimento 5 Stelle di Spoleto, grazie alla presenza dell’Assessora all’Ambiente Agnese Protasi nella Giunta Comunale guidata dal Sindaco Andrea Sisti, abbiamo inteso portare direttamente all’attenzione degli uffici comunali il regolamento. Favorendo così già da subito l’iter per portarlo definitivamente all’approvazione del Consiglio Comunale.

La sciagurata norma che porta la firma della Consigliera Regionale Puletti (Lega) scarica l’obbligo di segnaletica e quindi anche l’onere economico di tabellare le migliaia di ingressi ai sentieri sulle spalle di comuni, comunanze e realtà che vivono i territori. Un obbligo che le finanze delle amministrazioni locali non potranno sostenere e che saranno causa nella migliore delle ipotesi di debiti fuori bilancio, se non di vere e proprie omissioni di legge.

MoVimento 5 Stelle Spoleto #NoMotoriSuiSentieri

Questo contenuto è stato scritto da un utente della Community. Il responsabile della pubblicazione è esclusivamente il suo autore.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!