Nodo di Perugia, Tre Valli e ferrovie: l'incontro di Tesei col ministro Giovannini

Nodo di Perugia, Tre Valli e ferrovie: l’incontro di Tesei col ministro Giovannini

Redazione

Nodo di Perugia, Tre Valli e ferrovie: l’incontro di Tesei col ministro Giovannini

Ven, 06/05/2022 - 18:38

Condividi su:


Rassicurazioni sul finanziamento della variante stradale fino al collegamento con la Pievaiola | Stazioni ferroviarie a Collestrada e Ellera

Non si è parlato solo del Nodo di Perugia nell’incontro che venerdì pomeriggio la presidente della Regione Umbria, accompagnata dall’assessore Enrico Melasecche, ha avuto a Roma con il ministro Giovannini e il suo staff.

Anche se ovviamente la necessità di ottenere i finanziamenti per il primo stralcio della variante stradale a valle di Perugia è stato prioritario, con le rassicurazioni ricevute dal Ministro circa il via libera all’intervento fino al collegamento con la Pievaiola.

Rispetto alle infrastrutture viarie, si è parlato anche della Tre Valli, nell’Umbria sud.

E poi gli interventi per il potenziamento della linea ferroviaria Foligno – Terontola, anche con anche con le nuove stazioni di Collestrada (lo scalo di servizio dell’aeroporto) e di Ellera (per la Perugina e gli altri stabilimenti della zona industriale di San Sisto – Sant’Andrea delle Fratte).

Ed anche la stazione Medioetruria sulla linea dell’alta velocità.

“Opere che appaiono molto vicine” il commento, al termine dell’incontro, di Tesei. Che ha aggiunto: “L’Umbria deve essere unita nel conseguire un risultato storico e ad oggi essenziale come questo”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!