Nocera Umbra, 300 euro a chi adotta un cane in canile

Nocera Umbra, 300 euro a chi adotta un cane in canile

Redazione

Nocera Umbra, 300 euro a chi adotta un cane in canile

Mer, 27/10/2021 - 15:57

Condividi su:


La campagna del Comune, in collaborazione con la Polizia locale per incentivare le adozioni

Contributo di 300 euro, da spendere in un negozio convenzionato, per chi adotta un cane in canile. Si tratta della campagna “Adotta un amico a 4 zampe“, della polizia locale di Nocera Umbra, in collaborazione con l’amministrazione comunale.

La campagna di Nocera Umbra per adozioni anche a distanza

Con l’intento di dare calore ed affetto ai cani abbandonati e ricoverati presso il Canile convenzionato “Il Girasole” di Ponte Parrano – spiega il Comune – a Nocera Umbra, si è predisposta una somma di 300 euro, da spendere in alimenti per cani presso un punto vendita convenzionato con il Comune, per chi vorrà adottare uno dei nostri amici a 4 zampe.  Sarà inoltre possibile adottare a distanza un ospite del canile con una somma minima di 10 euro mensili, che verranno destinate al benessere dell’animale scelto. Le adozioni consentono agli amici a quattro zampe di abbandonare le gabbie dei canili per trovare casa in mura domestiche sicuramente più accoglienti“.

“Grazie ai volontari”

Si ringraziano i volontari che collaborano con i canili rendendo i nostri amici da invisibili a visibili, contribuendo di fatto a ridurre il fenomeno del randagismo.  Per iniziare un’esperienza indimenticabile accanto ad un amico insostituibile si può visitare il canile di Nocera Umbra, in località Ponte Parrano, consultare la pagina Facebook dello stesso, chiedere ogni chiarimento presso gli uffici della Polizia Municipale, o telefonare al numero 0742/834000. La crescita civile di una comunità passa anche dal rispetto degli animali, soprattutto quelli più anziani ed indifesi. Con un adeguata politica di incentivazione delle adozioni, grazie ad un contributo economico pari ad Euro 300 euro per chi adotta un animale, si cerca non solo di supportare economicamente i nuovi proprietari, ma, soprattutto, di liberarli dalla schiavitù del canile”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!