Muore folgorato mentre taglia una pianta, tragedia a Deruta - Tuttoggi

Muore folgorato mentre taglia una pianta, tragedia a Deruta

Sara Cipriani

Muore folgorato mentre taglia una pianta, tragedia a Deruta

Sab, 10/04/2021 - 21:57

Condividi su:


Muore folgorato mentre taglia una pianta, tragedia a Deruta

Inutili i tentativi dei soccorritori di rianimare il 41enne | Il tragico incidente mentre stava lavorando con il padre, rimasto illeso | Dinamica al vaglio dei carabinieri

Un uomo di 41 anni è morto folgorato da una forte scossa di corrente elettrica nel tardo pomeriggio di oggi – 10 aprile – mentre era intento con il padre a potare una pianta, nella zona di Sant’Angelo di Celle, nel comune di Deruta.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai soccorritori, la vittima stava manovrando da terra il cestello elevatore, su cui si trovava il padre. Quest’ultimo avrebbe urtato i vicini cavi dell’alta tensione con l’attrezzo che stava usando. La scossa elettrica si sarebbe propagata attraverso il cestello metallico, raggiungendo il figlio, mentre il padre è rimasto illeso.

Sul posto sono subito arrivati i soccorsi, ma i sanitari del 118 nulla hanno potuto fare per salvare la vittima, nonostante abbiano tentato per oltre un’ora di rianimare il 41enne, mediante massaggio cardiaco e defibrillatore. Il tutto sotto gli occhi del padre, rimasto sul cestello per altri 40 minuti dall’arrivo dei vigili del fuoco, dato che per farlo scendere è stato necessario effettuare prima il distacco della linea elettrica e la sua messa a terra.

La dinamica del tragico incidente è al vaglio dei carabinieri.

Notizia aggiornata alle ore 22.58 – Ha collaborato Marco Baldoni

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!