Multe del 2016, il Comune prova a incassare - Tuttoggi

Multe del 2016, il Comune prova a incassare

Redazione

Multe del 2016, il Comune prova a incassare

Tra sanzioni e spese in ballo quasi 57mila euro
Dom, 12/01/2020 - 11:56

Condividi su:


Multe del 2016, il Comune prova a incassare

Gli uffici tecnici del Comune di Todi hanno provveduto ad inviare all’Agenzia delle entrate i ruoli relativi a multe non incassate per violazioni del Codice della strada effettuate nel 2016.

Un ammontare complessivo di circa 52mila 500 euro, a cui si aggiungono quasi 4mila 500 euro di spese per accertamenti e notifiche.

Si tratta, come premesso nella determina, di entrate di “dubbia e difficile esezione”, per le quali cioè non è certa la possibilità della riscossione integrale.

Le comunicazioni di ruolo del debito contratto con l’Ente sono state inviate, finora senza successo, agli intestatari dei verbali. Le comunicazioni ora passano all’Agenzia delle entrate, che potrà agire di conseguenza per il recupero degli importi e delle relative spese secondo quanto appunto trasmesso dal Comune di Todi.


Condividi su:


Aggiungi un commento