Miglioramento tracciato SS 205 “Amerina”: Comune di Orvieto approva atto acclaramento - Tuttoggi

Miglioramento tracciato SS 205 “Amerina”: Comune di Orvieto approva atto acclaramento

Marco Menta

Miglioramento tracciato SS 205 “Amerina”: Comune di Orvieto approva atto acclaramento

Ven, 12/08/2022 - 12:11

Condividi su:


Miglioramento del tracciato stradale della SS 205 “Amerina”: approvato all'unanimità dal Consiglio comunale di Orvieto l'atto di acclaramento.

Miglioramento del tracciato stradale della SS 205 “Amerina” mediante rettifica delle curve al km 47+530 e al km 47+850: nella seduta dell’11 agosto il Consiglio comunale di Orvieto ha ratificato all’unanimità l’adesione all’atto di acclaramento espresso dalla Conferenza dei Servizi dell’intesa Stato-Regione per l’approvazione del progetto.

La ratifica, di fatto, costituisce approvazione della variante urbanistica del PRG.S e del PRG.O relativamente alla realizzazione dell’opera pubblica che aumenta il raggio di curvatura, la visibilità e la transitabilità contemporanea dei mezzi pesanti sulla strada statale.  

Il parere favorevole del Consiglio per le Tavole del PRG.S e del PRG.O

In questo senso il Consiglio ha approvato anche le Tavole del PRG.S e del PRG.O, e l’art. 69 “Strade pubbliche e strade private aperte al pubblico” delle Norme Tecniche di Attuazione, modificate al fine di recepire le previsioni progettuali, prendendo atto del parere favorevole della Commissione per la qualità architettonica e per il paesaggio in materia idraulica, e di quello dell’USL Umbria 2 secondo cui, rispetto alle previsioni di vigente PRG, le modifiche non producono nuovi e significativi impatti sull’ambiente né rischi per la salute umana.

L’intervento di Anas Umbria

A illustrare l’atto il vicesindaco di Orvieto, Mario Angelo Mazzi. Quest’ultimo ha spiegato che Anas Umbria ha chiesto la convocazione della conferenza dei servizi decisoria per l’accertamento della conformità urbanistica del progetto alle prescrizioni delle norme e dei piani urbanistici ed edilizi vigenti al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile.

La rettifica stradale e l’aumento del raggio di curvatura: alcuni dettagli

Nel vigente PRG il nuovo tracciato stradale rientra interamente all’interno della fascia di 20 metri, e una parte delle sottostrutture riguardanti il cosiddetto “Nodo 1” ricadono in “area agricola”. La realizzazione della rettifica stradale, dunque, aumenta il raggio di curvatura della strada e implica il prolungamento della galleria ferroviaria che esce dalla fascia individuata per la viabilità.  Il manufatto occupa una zona agricola di 700 metri quadrati in corrispondenza del Porto di Paliano, quindi nella conferenza dei servizi tenuta dall’Anas è risultato che la ratifica costituisce automaticamente variante al PRG. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!