Maxi furto di biciclette in un negozio di Foligno, bottino da 70mila euro - Tuttoggi

Maxi furto di biciclette in un negozio di Foligno, bottino da 70mila euro

Claudio Bianchini

Maxi furto di biciclette in un negozio di Foligno, bottino da 70mila euro

Sottratte le biciclette più costose ed un paio di mezzi elettrici | Colpo strategico in meno di dieci minuti
Mer, 21/11/2018 - 16:56

Condividi su:


Maxi furto di biciclette in un negozio di Foligno, bottino da 70mila euro

Ladri di biciclette – veri e propri – di nuovo in azione nel territorio folignate. Questa volta a finire nel mirino, il negozio Cicli Clementi, un punto di riferimento a livello regionale. I malviventi prima hanno accuratamente tagliato la serranda con delle particolari cesoie, un’operazione certosina e su misura, poi hanno divelto la porta a vetri, ed in meno di nove minuti dallo scattare dell’allarme – collegato direttamente alla forze dell’ordine –  sono riusciti a caricare su di un mezzo una ventina di biciclette tra le più costose.

I ladri si sono dileguati rapidamente, prima dell’arrivo delle pattuglie e dei proprietari, che hanno soltanto potuto constatare il fatto.

Stando alle prime stime, il blitz ladresco avrebbe fruttato un bottino di oltre sessantamila euro.

Il furto è avvenuto intorno alle cinque del mattino, lungo via XVI giugno, strada comunque particolarmente transitata e ‘scoperta’.

Le modalità lasciano pensare ad un furto su commissione, anche perché i ladri sono andati a colpo sicuro: diretti alla serranda d’ingresso, con delle grosse cesoie hanno tagliato la serranda nella parte bassa, e poi l’hanno sollevata con un piede di porco ed hanno divelto la porta d’entrata.

Sottratte anche due biciclette elettriche dal valore circa settemila euro ciascuna.

I ladri hanno quasi certamente effettuato un sopralluogo di giorno nel negozio, valutando la ‘merce’ da rubare e la sua dislocazione.

Un episodio del genere è avvenuto nei giorni scorsi a Deruta: i ladri hanno reciso una parte della saracinesca ed hanno trafugato nove mountain bike.


Condividi su:


Aggiungi un commento